Roma, Fonseca in bilico: Pallotta smentisce e conferma l’allenatore

La Roma è stanca dei risultati deludenti e mette sotto esame Fonseca. Il tecnico portoghese non ha il posto assicurato in vista della prossima stagione, ma il presidente Pallotta esprime un parere diverso.

Fonseca sotto esame (Getty Images)
Fonseca sotto esame (Getty Images)

Forse è la prima volta in stagione che Fonseca viene messo in discussione. La Roma è reduce dalla clamorosa sconfitta casalinga contro l’Udinese e la dirigenza non l’ha affatto presa bene. Ecco perché le ultime ore sono molto agitate in casa giallorossa e al centro delle discussioni ci sono giocatori e soprattutto il tecnico. La squadra capitolina occupa al momento la quinta posizione in con 48 punti ed è distante ben 12 lunghezze dall’Atalanta e da quel quarto posto che vuol dire qualificazione in Champions League. Ieri c’è stato un faccia a faccia tra il portoghese e i giocatori, in cui si è sottolineata la necessità di cambiare rotta già dalla trasferta di domani con il Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI >>> De Rossi alla Fiorentina da allenatore: l’idea di Commisso può concretizzarsi

Roma, Fonseca cerca la svolta nel finale di stagione

Fonseca, futuro in bilico
Fonseca, futuro in bilico (Getty Images)

Se il campionato finisse così, sarebbe il secondo anno consecutivo che la Roma fallisce la qualificazione alla Champions League. All’inizio di questa stagione, però, in casa giallorossa le aspettative erano alte e l’arrivo di Fonseca sulla panchina faceva ben sperare i tifosi. Proprio il tecnico portoghese è ora sul banco degli imputati e a fine anno potrebbe pagare con l’esonero, visto il recente stato deludente della propria squadra. Tuttavia, Fonseca è l’ottavo tecnico negli ultimi nove anni, il che fa pensare che a monte ci siano problemi più seri. Il finale di stagione sarà fondamentali per capire le sorti dell’ex Shakhtar Donetsk, che proverà di tutto per convincere Pallotta a proseguire con lui anche il prossimo anno, quando la qualificazione all’Europa che conta sarà l’obiettivo minimo da raggiungere.

Roma, Pallotta smentisce l’esonero di Fonseca: “Lui va bene”

Le voci circolate in mattinata riguardo a un possibile esonero di Paulo Fonseca sono state smentite da James Pallotta in persona. Il presidente della Roma, intervenuto a “Roma Data”, ha negato qualsiasi tipo di ultimatum al tecnico portoghese con semplice parole: “He’s fine (Lui va bene)”. Per il numero uno giallorosso il momento negativo della squadra non è imputabile soltanto all’allenatore che sarà stato messo in discussione da alcuni tifosi e parte della stampa, ma non dall’attuale società che vuole tenerselo stretto. Ovviamente tutto potrebbe cambiare con l’insediamento di un nuovo proprietario, ma al momento la trattativa con Friedklin è ancora bloccata.

LEGGI ANCHE >>> Juventus e Napoli su Boga, un top club di Premier spaventa le italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *