Inter, nella Hall of Fame nuove leggende: da Bergomi a Milito, tutti i nomi

Nella Hall of Fame dell’Inter sono quattro i volti nuovi entrati di diritto. Tre di loro sono gli eroi del Triplete, essendo questo il decimo anno di anniversario della vittoria dei tre titoli

Julio Cesar entra nella Hall of Fame
Julio Cesar entra nella Hall of Fame dell’Inter (Getty Images)

In casa Inter si è stilata la Hall of Fame powered by Pirelli e i nomi presenti sono tutti di un certo rilievo. Sono quattro, infatti, le leggende ad entrare di diritto nel riconoscimento nerazzurro e sono: Julio Cesar, Giuseppe BergomiEsteban Cambiasso e Diego Milito. Quest’anno per il club di Suning rappresenta il decimo anniversario dalla vittoria dello storico Triplete e tra i vari candidati erano presenti anche calciatori che facevano parte della rosa allora allenata da José Mourinho. Per essere selezionati nella lista, era indispensabile rispettare i seguenti criteri: 60 presenze in gare ufficiali con la maglia dell’Inter e la vittoria di almeno un titolo. Sono stati centinaia di migliaia i votanti e hanno coinvolto persone da ogni parte del mondo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Manchester United su Sancho, il suo arrivo favorirebbe… Inter e Roma

Inter, nella Hall of Fame alcuni eroi del Triplete

Milito nella Hall of Fame
Milito nella Hall of Fame dell’Inter

E’ tempo di premi in casa Inter. Sono quattro i volti nuovi entrati nell’albo d’oro della Hall of Fame e tre di loro sono i protagonisti della stagione nerazzurra più prolifera. Su tutti c’è Diego Milito, che in quell’annata fu il bomber realizzando anche la doppietta in finale di Champions League contro il Bayern Monaco. Julio Cesar era lo storico portiere che ha tenuto a galla diverse volte la Beneamata, consentendo di proseguire il cammino che portò la squadra sul tetto d’Italia, d’Europa e del mondo. Tra i nomi nuovi c’è anche Esteban Cambiasso, storica bandiera dei nerazzurri, che arrivò a Milano a parametro zero dopo l’esperienza al Real Madrid. Oltre a loro tre c’è Beppe Bergomi, leggenda indiscussa che ha dedicato un’intera carriera all’Inter. Nella Hall of Fame nerazzurra, ci sono già nomi del calibro di Walter Zenga, Javier Zanetti, Lothar Matthäus, Ronaldo (i quattro del 2018), Francesco Toldo, Giacinto Facchetti, Dejan Stankovic, Giuseppe Meazza (i quattro del 2019).

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Platini esalta Dybala e lo paragona a due leggende