Calciomercato Milan, assalto a Tonali: la proposta che gela l’Inter

Il Milan punta a Sandro Tonali e prepara un’offerta che possa convincere il Brescia. Inter spiazzata 

Tonali, tentativo del Milan (Getty Images)
Tonali, tentativo del Milan (Getty Images)

La prossima sessione di calciomercato potrebbe essere caratterizzata anche da un derby tra Inter e Milan. Entrambe le società sono sulle tracce di Sandro Tonali, il giovane centrocampista del Brescia che lascerà, con ogni probabilità, le “Rondinelle” ormai retrocesse. Dopo un testa a testa tra i nerazzurri e la Juventus, con la squadra di Antonio Conte che avrebbe ricevuto la preferenza dallo stesso giocatore, adesso sono i rossoneri ad insidiare il club di Steven Zhang.

L’Inter, infatti, ha da tempo l’accordo con il giocatore, ma non è riuscita ancora a trovarlo con il Brescia del presidente Massimo Cellino. Il patron ha sempre chiesto almeno 50 milioni per il proprio talento, una cifra cash che la dirigenza interista non è stata intenzionata a versare. L’alternativa sarebbe stata quella del prestito con obbligo di riscatto, ma è stato chiesto tempo e l’affare è entrato in stand-by.

Potrebbe interessarti anche: Inter su Tonali e Zaniolo, doppio colpo possibile: tutte le novità

Milan su Tonali, l’offerta per convincere il Brescia

Il Milan punta a Tonali (Getty Images)
Il Milan punta a Tonali (Getty Images)

Secondo quanto riferisce questa mattina la Gazzetta dello Sport, il Milan si sarebbe inserito prepotentemente nella trattativa tra Inter e Brescia, per tentare di soffiare ai cugini il mediano classe 2000. Con il prolungamento contrattuale di Stefano Pioli sono cambiati anche i piani di mercato, da qui l’interesse ancora più marcato per Tonali. I rossoneri stanno dunque studiando un’offerta per riuscire a convincere le “Rondinelle” e per battere la concorrenza.

La cessione di Suso al Siviglia ha portato nelle casse del club di via Aldo Rossi ben 25 milioni di euro. La dirigenza milanista starebbe quindi valutando la possibilità di offrirne 30 per Sandro Tonali, proprio come l’Inter, dilazionati in 3 anni. Un pagamento di 10 milioni a stagione al Brescia, ma con acquisto immediato e non in prestito. La decisione passa dunque al presidente Cellino, che dovrà valutare le due proposte e capire se respingerle entrambe o continuare su una delle due strade. Anche la volontà del giocatore sarà sicuramente cruciale e da questo punto di vista i nerazzurri sembrano leggermente favoriti, ma solamente nelle prossime settimane potremo conoscere ulteriori novità.

Leggi anche -> Calciomercato Milan, Ibrahimovic: apertura per il rinnovo. I dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *