Pirlo nuovo allenatore Juventus: il comunicato ufficiale

Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus. Il presidente Andrea Agnelli ha scelto il sostituto di Maurizio Sarri, esonerato dopo l’eliminazione dalla Champions League patita contro il Lione 

E’ Andrea Pirlo il nuovo allenatore della Juventus. Nel primo pomeriggio di oggi il presidente Andrea Agnelli ha deciso di esonerare Maurizio Sarri al termine di una sola stagione dal suo arrivo alla Vecchia Signora. Nemmeno 24 ore dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Lione, dunque, è arrivata la scelta per la nuova guida tecnica nella prossima stagione.

In questa annata travagliata, Sarri ha conquistato la vittoria dello Scudetto per un solo punto di distacco dall’Inter e ha perso la finale di Coppa Italia con il Napoli e quella di Supercoppa Italiana contro la Lazio. Le prestazioni poco convincenti della sua squadra e il mancato raggiungimento del principale obiettivo del club, la conquista della Champions appunto, hanno portato la dirigenza juventina a prendere una decisione repentina.

Potrebbe interessarti anche: Juventus, Sarri esonerato: quanto costa il licenziamento. Le cifre

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore: comunicato e dettagli

Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus (Getty Images)
Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus (Getty Images)

Come riporta il comunicato ufficiale pubblicato all’interno del sito della Juve , l’ex centrocampista si siederà sulla panchina bianconera per il prossimo campionato di Serie A. Il Campione del Mondo era stato scelto una settimana fa come tecnico per l’Under 23 juventina e, nonostante la totale inesperienza alla guida di un club, la dirigenza juventina ha deciso di puntare su di lui.

Accantonate, dunque, le ipotesi Inzaghi, Pochettino e Zidane, nomi accostati ai Campioni d’Italia già dalla serata di ieri. Pirlo ha trovato un accordo con la Juventus, avendo limato gli ultimi dettagli per l’inizio della sua nuova esperienza. La scelta, a sorpresa, è stata confermata con alcune righe nella nota condivisa online dal club del presidente Agnelli: “Dopo una carriera leggendaria che l’ha portato a vincere qualsiasi cosa, oggi Pirlo inizia un nuovo capitolo nel mondo del calcio. Da Maestro a Mister, perché la scelta è stata dettata dalla convinzione che abbia, fin sulla sua prima esperienza in panchina, il talento per inseguire nuovi successi. Pirlo ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022“.

Leggi anche -> Sarri esonerato: like social di Douglas Costa, altri due ex Juve lo imitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *