Juventus, Bonucci unico a salutare Sarri: il messaggio sui social – Foto

La Juventus ha esonerato Maurizio Sarri e Leonardo Bonucci è stato l’unico giocatore bianconero a salutare sui social l’ex tecnico 

In casa Juve la giornata di ieri è stata caratterizzata dall’esonero di Maurizio Sarri e il successivo approdo di Andrea Pirlo come nuovo allenatore. Le sconfitte in finale di Supercoppa Italiana e Coppa Italia e l’uscita agli ottavi di finale di Champions League contro il Lione, sono risultati aspetti cruciali per la separazione tra i bianconeri e il tecnico toscano. La vittoria dello Scudetto non è bastata a confermare l’ex allenatore del Napoli, e il presidente Andrea Agnelli, in meno di 24 ore, ha rivoluzionato la panchina in vista della prossima stagione.

La sorpresa dell’arrivo di Pirlo, annunciato poche ore dopo l’esonero di Sarri, ha spostato l’attenzione dei media proprio sul Campione del Mondo, che si ritroverà a guidare il club italiano più vincente negli ultimi anni, senza alcuna esperienza come allenatore. L’addio di Sarri è quasi passato in secondo piano e persino i giocatori della Juventus non hanno salutato il loro ex tecnico pubblicamente.

Potrebbe interessarti anche: Cristiano Ronaldo spaventa la Juve: “Tempo di riflessioni”. Sarri ignorato

Juventus, Bonucci unico a salutare Sarri

Sarri, solo Bonucci lo saluta sui social (Getty Images)
Sarri, solo Bonucci lo saluta sui social (Getty Images)

Il post di Cristiano Ronaldo condiviso ieri non contiene alcun riferimento a Sarri e, addirittura, Douglas Costa, Mandzukic ed Emre Can hanno lasciato “like” ad un’immagine che confermava l’esonero dell’ex tecnico bianconero. Sui profili di alcuni veterani come Buffon, Pjanic, Dybala o Higuain non c’è alcuna traccia del 61enne nato a Napoli.

Bisogna aspettare la mezzanotte per il primo, e fin’ora unico, messaggio pubblico apparso su Instagram e Twitter da parte di un calciatore della Juventus. E’ stato Leonardo Bonucci a voler spendere alcune parole per Maurizio Sarri e nella didascalia della foto ha scritto: “Sin dall’inizio c’è stato un rapporto schietto e sincero. Abbiamo condiviso gioie e sofferenze di un anno unico nel suo genere. Grazie e buona fortuna Mister, per tutto”.

Nella sua breve esperienza sulla panchina della Vecchia Signora, Sarri non è riuscito a creare un rapporto solido con lo spogliatoio e il mancato saluto di quasi tutta la squadra lo testimonierebbe. Resta da vedere se nelle prossime ore, oltre a Bonucci, qualche altro membro della rosa juventina saluterà l’ex tecnico, o se si concentrerà direttamente sul dare il benvenuto ad Andrea Pirlo.

 

Leggi anche -> Sarri esonerato: like social di Douglas Costa, altri due ex Juve lo imitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *