Tonali al Milan, è fatta: intesa totale, la formula del trasferimento

Sandro Tonali sarà un calciatore del Milan: i rossoneri hanno concluso l’affare con il Brescia, sorpassando l’Inter. I dettagli della trattativa. 

Il Milan ha finalmente chiuso la trattativa per Sandro Tonali. Negli ultimi giorni, i rossoneri hanno aumentato il pressing e sono riusciti a sorpassare la proposta dell’Inter. Massimo Cellino e Paolo Maldini hanno raggiunto l’accordo per il prestito con diritto di riscatto, ma è stato lo stesso centrocampista ad aver avuto l’ultima parola e a voler chiudere in fretta il trasferimento.

Potrebbe interessarti anche >>> Milan, Pioli fissa l’obiettivo e pensa al mercato: “Servono 3-4 rinforzi”

Milan, Tonali è finalmente tuo: il Brescia accetta il prestito con diritto di riscatto

Tonali al Milan, le cifre del possibile colpo (Getty Images)
Tonali al Milan, le cifre del possibile colpo (Getty Images)

Tra il presidente del Brescia ed i dirigenti rossoneri è stata trovata subito l’intesa. Infatti, in pochi giorni la trattativa è decollata e ha avuto una svolta. Tonali si unirà al Milan con un prestito di 10 milioni, 15 per il diritto di riscatto e 10 di eventuali bonus, come riporta l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio. Alle Rondinelle andrà il 10% del costo di un’eventuale cessione in futuro.  Nelle prossime ore ci sarà lo scambio di documenti tra club, la firma del centrocampista sul nuovo contratto e l’ufficializzazione.

Sarebbe stato lo stesso giocatore a spingere per concludere immediatamente l’affare, vista la titubanza dell’Inter. Con i nerazzurri mancava un vero accordo tra le società, a differenza dell’operazione portata avanti da Maldini e Gazidis. Il giovane talento giocherà le prossime partite con la Nazionale da giocatore del Milan.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, obiettivo Aurier: un indizio riapre la trattativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *