Tonali al Milan, Cellino che frecciata: “Non è più l’Inter di Moratti”

Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha parlato della trattativa per Tonali. Ha lanciato una frecciata all’Inter, svelato di aver rifiutato offerte da grandi squadre d’Europa

Sandro Tonali è uno dei centrocampisti italiani più desiderati d’Europa. Massimo Cellino, presidente del Brescia, ha parlato della trattativa che l’ha portato al Milan e non solo durante la trasmissione QSVS in onda su Telelombardia e Top Calcio 24.

Cellino ha confermato come Tonali fosse molto richiesto e ha confessato di aver creduto lui per primo a un suo passaggio all’Inter. A proposito della trattativa, l’ex presidente del Cagliari e del Leeds ha lanciato una frecciata all’attuale dirigenza nerazzurra. “Ero abituato a trattare con Moratti” ha detto. “Oggi ci sono Marotta e Ausilio, però per me manca l’anima dell’Inter di allora, non sento quella passione che mi aveva fatto innamorare dei nerazzurri“.

Leggi anche – Milan, Salvini: “Mi godo Ibra e Tonali”. Su Elliott e gli stadi aperti…

Cellino: “Il Barcellona mi ha offerto 65 milioni per Tonali”

Cellino: "Il Barcellona mi ha offerto 65 milioni per Tonali"
Cellino: “Il Barcellona mi ha offerto 65 milioni”

Conte, ha ammesso, avrebbe voluto Tonali. E non era l’unico, a giudicare dalle sue parole. Cellino ha descritto un Tonali molto richiesto sul mercato.A gennaio ho detto no al Barcellona che ci offriva 65 milioni di euro – ha detto -. E una decina di giorni fa il Manchester United ha offerto dieci milioni in più rispetto al Milan“. Però Tonali, che da piccolo era un tifoso del Milan, una volta ricevuta l’offerta dei rossoneri, “non ha più voluto sentire niente ed è andato al Milan. Ha fatto una scelta importante, il Milan lo compra non per rivenderlo, ma per rifondare. Questa è la politica di Maldini, una politica coraggiosa“.

Cellino ha confermato che le cifre anticipate sul trasferimento del centrocampista in rossonero sono corrette. E si è anche assunto la responsabilità del fallimento di Mario Balotelli.

Leggi anche – Tonali al Milan è fatta: Cellino ha firmato. Attesa l’ufficialita’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *