Inter, tegola De Vrij: infortunio con gli Orange. Il comunicato

Stefan de Vrij lascia il ritiro dell’Olanda per un infortunio e spaventa l’Inter: a rischio la ripresa degli allenamenti con la squadra di Conte.

La pausa delle Nazionali è avversa per un altro giocatore di Serie A. Dopo il problema muscolare subito da Bernardeschi (che dovrà stare fermo per circa un mese), si è fatto male anche Stefan de Vrij. Le due principali rivali allo scudetto iniziano a perdere giocatori ancora prima che inizi il campionato. Un brutto colpo soprattutto per i nerazzurri che rischiano di perdere per qualche settimana il pilastro della loro difesa. Al momento non si conoscono ancora i dettagli dell’infortunio, ma l’imprevisto avrà sicuramente preoccupato e allo stesso tempo fatto andare su tutte le furie Antonio Conte.

Ti potrebbe anche interessare – Inter, Vidal a un passo: l’affare può chiudersi entro questa settimana

Olanda, De Vrij finisce KO: Inter infuriata, non è la prima volta

De Vrij Infortunio
Stefan De Vrij (Getty Images)

Tra pochi giorni, lunedì 7 settembre, l’Inter inizia il raduno e rischia già di fare i conti con qualche assenza. In mattinata l’Olanda, attraverso un comunicato ufficiale, ha annunciato che Stefan de Vrij lascia il ritiro degli Orange a causa di un infortunio. Il difensore nerazzurro farà subito ritorno a Milano, saltando così le due gare di Nations League contro Polonia e Italia. Non è la prima volta che il classe ’92 si fa male con la Nazionale a cui aveva dovuto rinunciare anche la scorsa stagione. Un peccato perché, senza de Ligt (fuori per l’operazione alla spalla), avrebbe probabilmente avuto la possibilità di giocare titolare al fianco di Van Diijk e invece è stato nuovamente costretto ad arrendersi.

Leggi anche – Tonali al Milan, Cellino che frecciata: “Non è più l’Inter di Moratti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *