Calciomercato Juventus, obiettivo Suarez: Messi possibile ostacolo

La Juventus crede nel colpo Suarez, ma Lionel Messi potrebbe trasformarsi in un ostacolo all’interno della trattativa 

Cresce la voglia dei tifosi della Juventus di vedere in campo Luis Suarez con la maglia bianconera. Riuscire a portare in Italia l’attaccante uruguaiano non è semplice, nonostante il giocatore stia trattando la buonuscita con il Barcellona. Il nuovo allenatore Ronald Koeman ha escluso dal progetto il centravanti, che, contattato dalla Juve, non ha esitato a dire sì.

Il 33enne, autore di 406 gol in carriera, ha superato anche Edin Dzeko nell’ordine delle preferenze per il posto di possibile goleador juventino nella prossima stagione. Con il bosniaco che non riesce a liberarsi dalla Roma, a causa del mancato accordo col Napoli per l’acquisto di Milik, il “Pistolero” ha scalato le gerarchie e ora la dirigenza della Vecchia Signora fa sul serio.

Potrebbe interessarti anche: Incontro Bartomeu-Jorge Messi terminato: il Barça non tratta la cessione

Suarez alla Juventus: il possibile ostacolo Messi blocca il colpo

Luis Suarez, Messi potrebbe trattenerlo (Getty Images)
Luis Suarez, Messi potrebbe trattenerlo (Getty Images)

A complicare l’affare, però, sono due ostacoli significativi. Il primo, di cui vi abbiamo già parlato ieri, riguarda il passaporto. Dopo Arthur e McKennie, infatti, la Juventus non può portare in rosa un altro extracomunitario e sarà necessario risolvere il problema rivolgendosi al consolato italiano in Spagna. Il secondo punto a sfavore dei bianconeri riguarda Lionel Messi.

Nelle ultime ore, sta crescendo la possibilità che l’argentino resti al Barça almeno fino al 2021. La clausola rescissoria da 700 milioni, utile alla “Pulce” per liberarsi, è scaduta e trattare risulta estremamente complicato, soprattutto per i club che si sono mostrati interessanti nel corso di queste settimane. Il 6 volte Pallone d’Oro ha costruito un ottimo rapporto con Suarez e una sua possibile permanenza potrebbe convincere l’uruguaiano a restare un altro anno in Catalogna. Supposizioni che resteranno tali ancora per qualche giorno, nell’attesa che il puzzle degli attaccanti venga completato.

Leggi anche -> Calciomercato Juventus, Dzeko glissa sul futuro: “Ogni anno solita storia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *