Calciomercato Inter, Alonso e Kanté: la strategia nerazzurra col Chelsea

L’Inter prosegue la lunga trattativa con il Chelsea per Kanté, mentre Marcos Alonso sarebbe ritornato un obiettivo dei nerazzurri 

L’asse Milano-Londra resta caldissimo. L’Inter non ha intenzione di mollare la presa con il Chelsea per N’Golo Kanté e, nelle ultime ore, sarebbe tornata a prendere forma anche l’ipotesi Marcos Alonso. Il terzino spagnolo era già stato inserito nella lista dei desideri di Antonio Conte nelle scorse settimane, dato che il giocatore costruì un buon rapporto con il tecnico pugliese nella sua esperienza con i Blues.

Il suo possibile ritorno in Italia, dopo l’esperienza con la Fiorentina, si legherebbe proprio ad un altro ex Viola, Dalbert. I nerazzurri sono intenzionati a venderlo, sostituendolo con un rinforzo di alto livello. Il giocatore non sembra più una pedina inamovibile nello scacchiere di Lampard, che, con la giusta offerta, potrebbe lasciarlo anche partire. La squadra inglese, infatti, ha bisogno di incassare dopo le spese onerose di questa prima parte del mercato.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Inter, Kanté: Lampard gela i nerazzurri, obiettivo sfumato

Inter, la strategia per acquistare Marcos Alonso e Kanté

Inter, il piano per acquistare Kanté (Getty Images)
Inter, il piano per acquistare Kanté (Getty Images)

Alonso è il secondo obiettivo interista in casa Chelsea, dato che Kanté rappresenta il vero sogno di mercato per Conte. Il club del presidente Zhang avrebbe prima proposto un’offerta cash, ritenuta non sufficiente, per poi provare ad avviare uno scambio, inserendo Eriksen nell’affare. Anche in quel caso è arrivato un “no” secco dall’Inghilterra. Non è tutto, nella serata di ieri, proprio Lampard ha spento le speranze nerazzurre dichiarando:Non intendo lasciarlo partire, è fondamentale per il mio gioco”.

Una chiusura totale, che si aggiunge agli screzi tra i Blues e Conte, che hanno portato le due parti persino in tribunale. Diventa dunque complicatissimo trattare con la squadra londinese, ma l’Inter non si sarebbe persa d’animo. Con le possibili cessioni di Godin, Skriniar, Nainggolan e Brozovic su tutti, si potrebbe ottenere un fondo importante da reinvestire proprio per i due profili del Chelsea. Con 50 milioni per Kanté e circa 15 per Alonso, la trattativa potrebbe sbloccarsi, rendendo la squadra a disposizione dell’allenatore leccese ancora più competitiva e pronta per lo Scudetto.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Godin al Cagliari: i rossoblù confermano la trattativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *