Milan, affare André Silva – Rebic: il croato potrebbe arrivare a zero

La cessione di André Silva all’Eintracht Francoforte sarebbe stata valutata solo nove milioni, ma il Milan è contento: l’acquisto di Rebic è a costo zero.

Solo pochi giorni fa l’Eintracht ha riscattato André Silva. Il portoghese è stato fortemente voluto dal club tedesco per il suo rendimento, soprattutto per come ha giocato dopo la sospensione del campionato. Il Milan avrebbe ceduto a titolo definitivo l’attaccante a 9 milioni, producendo una minusvalenza quasi 5 milioni di euro. Tuttavia, la dirigenza rossonera ha potuto trarre un beneficio da questa operazione.

Potrebbe interessarti anche >>> André Silva lascia il Milan: ceduto all’Eintracht, i termini dell’intesa

Milan, Rebic a costo zero grazie allo sconto su André Silva

Rebic Fiorentina
Ante Rebic (Getty Images)

Lo scorso anno, tra Milan ed Eintracht c’è stato uno scambio di prestiti. Ante Rebic è ritornato in Italia e André Silva è partito per la nuova esperienza in Bundesliga. Dopo una stagione, entrambi i club hanno collaborato per definire gli accordi a titolo definitivo, poiché soddisfatti dei propri colpi di mercato.

Mentre il club di Francoforte ha sborsato solo nove milioni per il portoghese, secondo Bild e Kicker, i rossoneri acquisteranno definitivamente Rebic a parametro zero. Dunque, lo sconto proposto all’Eintracht sarebbe servito esclusivamente per ottenere gratis l’attaccante croato. Manca solo l’ufficializzazione da parte dei rossoneri, ma Ante compare anche nei video della presentazione della seconda maglia.

Potrebbe interessarti anche >>>  Milan, Brahim Diaz si presenta: “Dobbiamo puntare allo scudetto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *