Calciomercato Milan, Milenkovic: affare in salita, i motivi

I rossoneri non mollano Milenkovic, ma le chances che il difensore possa arrivare al Milan diminuiscono: la Fiorentina non abbassa le sue pretese economiche. Trattativa in stand-by.

Il Milan non molla la presa su Milenkovic: il difensore della Fiorentina piace e i rossoneri vorrebbero prenderlo per puntellare la retroguardia, ma la strada sembrerebbe essere in salita. Gianluca Di Marzio, nel corso di “Calciomercato – l’Originale”, ha precisato che Commisso ha rapporti continuativi con gli emissari rossoneri ma la trattativa non si è ancora sbloccata.

Leggi anche – Milan, Tonali si presenta: “Ho voluto solo i rossoneri, obiettivo Champions”

Milan, Milenkovic si allontana: pretese della Fiorentina troppo alte

Milan, strada in salita per Milenkovic (Getty Images)
Milan, strada in salita per Milenkovic (Getty Images)

Questo perché, dalle parti di Firenze, sono irremovibili: per strappare Milenkovic a Iachini servono, almeno, 40 milioni. Campanello d’allarme che ha fatto desistere, fin qui, i Diavoli rossoneri. Troppo anche per loro, perlomeno non dopo gli acquisti fatti nell’ultimo periodo. È necessario ponderare ogni mossa, quindi è ancora presto per mettere la parola fine a questa idea. Milenkovic non si muove da Firenze, per ora, ma le cose a fine mercato potrebbero cambiare: occhio anche all’Inter, la squadra di Conte potrebbe piazzare l’offerta decisiva in chiusura di sessione. Milan che resta in allerta.

Leggi anche – Shamrock-Milan, Paquetà non convocato: cessione alle porte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *