Milan, osservato un terzino del Norwich: ci sono anche due big d’Europa

Il Milan guarda in Inghilterra per rinforzare le corsie esterne, mettendo nel mirino un giovane terzino del Norwich che interessa anche a diverse big europee.

L’ultima settima di mercato è iniziata e, come sempre, può regalare tantissimi colpi di scena. A partire dalle prossime mosse del Milan che ha assolutamente bisogno di un difensore centrale, ma potrebbe annunciare anche altri colpi. Dall’Inghilterra infatti, precisamente dal “Daily Mail” continuano a insistere sul possibile arrivo di Serge Aurier nonostante la pista sembrava sfumata. I dirigenti rossoneri invece hanno tenuto aperti i contatti col Tottenham, ma soprattutto avrebbero chiesto informazioni per un un altro terzino destro. Il suo nome è Max Aarons, gioellino del Norwich che l’anno scorso è retrocesso in Championship, facendo comunque vedere colpi importanti.

Ti potrebbe anche interessare – Calciomercato Milan, Hauge conferma le voci e lancia un appello a Pioli

Milan, si cerca ancora un terzino destro: le ultime dall’Inghilterra

Milan Aarons
Max Aarons (Getty Images)

Sul classe 2000 inglese però non ci sarebbe soltanto il Milan, ma anche l’interesse di due superpotenze d’Europa: il Barcellona e il Bayern Monaco. I blaugrana hanno già presentato e si sono visti rifiutare un’offerta di prestito da 20 milioni di sterline e, dopo l’acquisto di Dest dall’Ajax, si sarebbero defilati. I bavaresi invece, costretti a sostituire l’infortunato Pavard, si sono inseriti negli ultimi giorni e potrebbero accelerare da un momento all’altro. In ogni caso bisognerà superare la resistenza del Norwich che non ha per nulla intenzione di cedere il proprio campioncino, legato con un contratto fino al 2024. Intanto i rossoneri osservano da lontano e, in caso di spiragli, sono pronti a giocarsi le loro carte anche di fronte a società indubbiamente più ricche. La situazione può sembrare sfavorevole, ma l’eventuale trasferimento dipenderà anche dalla volontà del giocatore.

Leggi anche – Calciomercato Milan, Fofana per la difesa: decisiva una cessione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *