Serie A, highlights Benevento-Inter: gol e sintesi partita – VIDEO

Benevento-Inter, guarda gli highlights e i tanti gol del recupero di Serie A che ha visto protagonista l’Inter di Antonio Conte al Vigorito contro i neopromossi giallorossi di Inzaghi

La giostra del gol. L’Inter chiude già nel primo tempo la pratica contro il Benevento, che ha sempre battuto nei tre precedenti in Serie A. Il tecnico Antonio Conte vince la prima trasferta del campionato per il settimo anno sui sette in cui ha allenato un club, nei primi cinque campionati europei.

La partita si mette subito bene per l’Inter che sblocca il risultato dopo 28 secondi con Romelu Lukaku, su assist di Hakimi. Come rivela Stats Perform, è il gol più veloce dell’Inter dal 2004-05 in Serie A. La rete, simile per dinamica dell’azione a quella del 3-3 contro la Fiorentina, consente ai nerazzurri di controllare i ritmi della partita. Al 24′ i nerazzurri raddoppiano al termine di un’altra azione da applausi. Hakimi, grande protagonista del match, crossa sul secondo palo per Young che al volo appoggia per Gagliardini. Il sinistro del centrocampista ex Atalanta non dà scampo a Montipò.

Leggi anche – Serie A, highlights Bologna-Parma: gol e sintesi partita – VIDEO

Benevento-Inter, gli highlights del recupero di Serie A

Benevento-Inter, gli highlights del recupero di Serie A
Benevento-Inter, gli highlights del recupero di Serie A

Hakimi, primo nerazzurro a servire un assist nelle sue prime due presenze in Serie A con il club dai tempi di Houssine Kharja nel 2011, è devastante. L’Inter dilaga e allunga poco prima della mezz’ora. Il portiere Montipò perde palla in uscita, Gagliardini intercetta e serve Lukaku, che controlla e trova festeggia la doppietta. Il corrispettivo errore in disimpegno di Handanovic, numero 1 nerazzurro, regala a Caprari la possibilità di firmare un bel gol da fuori. Ma è un’illusione breve per i sanniti, capaci di firmare una rimonta memorabile a Genova contro la Sampdoria alla prima giornata.

PER GLI HIGHLIGHTS DI BENEVENTO-INTER – CLICCA QUI

Al 42′ infatti Hakimi festeggia il primo gol in Serie A, grazie all’errore di Letizia tanto bravo a bloccare Lukaku quanto poco sveglio nel controllo del pallone. L’ex Borussia Dortmund ringrazia e completa il poker a porta vuota.

Nel secondo tempo la sfida rimane viva. A venti minuti dalla fine gioisce anche Lautaro, che ringrazia Sanchez autore di un’apertura perfetta e di una serie di grandi giocate. Il “Toro” controlla, si accentra e la infila all’angolino. I sanniti puniscono la distrazione dell’Inter e accorciano ancora con Caprari, che al minuto 76 calcia a colpo sicuro dopo il velo di Hetemaj. E’ clamoroso, tre minuti dopo, l’errore a porta vuota di Perisic. L’azione conferma quanto gli attacchi abbiano la meglio sulle difese nelle due aree.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *