Coppa Italia, i risultati del terzo turno: Torino che fatica, Benevento ko

Il terzo turno di Coppa Italia va verso la sua conclusione e il Torino riesce ad agguantare solo ai tempi supplementari la vittoria contro il Lecce: bene Cagliari, Spezia e Cosenza, il Benevento fallisce in casa.

Quest’oggi si chiude il terzo turno di Coppa Italia, cominciato ieri. Ieri nessuna big ha fallito. In questo pomeriggio, ha rischiato il Torino di cedere il posto ai sedicesimi al Lecce, militante in Serie B. Bene anche il Cagliari, che di misura è riuscita a battere la Cremonese. Lo Spezia vince in casa del Cittadella e il Cosenza, quasi allo scadere, passa il turno contro il Monopoli. Male al Vigorito il Benevento che perde contro la capolista di Serie B.

Potrebbe interessarti anche >>> Coppa Italia, i risultati del terzo turno: vincono Sampdoria e Bologna

Coppa Italia: Torino, Cagliari e Spezia avanzano ai sedicesimi, male il Benevento

coppa italia benevento empoli
Azione di gioco Benevento-Empoli (GettyImages)

Non è di certo uno dei migliori periodi della storia granata. Il Toro continua a non vincere nei 90′. Stepinski ha firmato il vantaggio per i pugliesi e verso il 40′ è arrivato il pari di Lyanco. Fino al termine del tempo regolamentare, il risultato è stato bloccato sul 1-1. A trascinare verso la vittoria la propria squadra è Verdi nel secondo tempo supplementare: l’ex Napoli ha segnato prima su calcio di rigore e poco dopo ha raddoppiato, ribadendo in rete una conclusione di Edera. I granata affronteranno l’Entella, la quale ha battuto ieri il Pisa.

Il Cagliari passa in casa 1-0 contro i lombardi grazie alla rete di Faragò. Lo Spezia conquista il quarto turno contro il Bologna, vincendo 2-0 sul Cittadella. Il Cosenza si complica un po’ la vita contro i pugliesi della Serie C, ma riesce a guadagnare un posto ai sedicesimi e attende l’esito di Pescara-Parma. Passa il turno anche il Brescia, che surclassa il Perugia senza troppe difficoltà. Le Rondinelle incontreranno l’Empoli mercoledì 25 novembre. I toscani hanno vinto fuori casa 4-2 contro il Benevento, nettamente favorito. A trascinare gli azzurri è stato Mancuso, con una sontuosa tripletta. A segno per i campani Maggio e Moncini allo scadere, ma non sono bastati.

Potrebbe interessarti anche >>> Coppa Italia, tabellone 2020-21: gli accoppiamenti e le possibili sfide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *