Napoli, Gattuso sul rinnovo: “C’è qualcosa che non mi piace “

Gennaro Gattuso, nella lunga intervista concessa a “Sky Sport”, alla vigilia della sfida di Europa League contro la Real Sociedad, ha parlato anche del suo rinnovo di contratto con il Napoli.

Domani sera il Napoli tornerà in campo in Europa League dove settimana scorsa ha perso all’esordio con l’AZ Alkmaar. Stavolta giocherà a casa della Real Sociedad una partita quasi decisiva per il passaggio del turno. Gli azzurri, sempre più lanciati in campionato, non possono sbagliare e si affideranno alle mosse di Gennaro Gattuso, vero condottiero di questa squadra. Alla vigilia della trasferta spagnola, il tecnico partenopeo ha rilasciato una lunga intervista a “Sky Sport” dove anticipa i temi della partita ma anche i risvolti del suo futuro.

Ti potrebbe anche interessare – Napoli, altri 6 positivi al Covid nella Primavera: il comunicato

Gattuso: “Nessun litigio con De Laurentiis, voglio restare al Napoli”

Gattuso Napoli De Laurentiis
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Era inevitabile parlare del rinnovo di contratto, da tempo in agenda ma non ancora ufficializzato: “Sto bene a Napoli e voglio restare qui. Dopo circa un anno si è creato un bel rapporto con tutti, non solo con il presidente”. L’ultimo nodo da sciogliere però sembrerebbe una clausola che De Laurentiis intende inserire nell’accordo, al contrario di Gennaro Gattuso: “L’ultima cosa che voglia fare è litigare con lui. La clausola non mi piace, ma ho tanta voglia di rimanere e credo riusciremo a trovare una soluzione”. Al momento la firma è congelata ma, se anche i risultati continuassero in questa direzione, difficilmente si arriverebbe a una clamorosa rottura.

Tra l’altro nella giornata di ieri c’è stato un contatto diretto tra i due, quando il presidente ha fatto visita alla squadra a Castel Volturno, presentandosi con una sorpresa: “Ci ha fatto piacere vederlo. Deve venire più spesso, è colui che paga gli stipendi e ha grandi responsabilità nei nostri confronti. Si è presentato con un bellissimo orologio e non potevano che apprezzare il suo gesto”. 

Leggi anche – Napoli, la Real Sociedad stuzzica gli azzurri via social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *