DAZN non funziona, problemi prima di Juve-Cagliari: ira sui social

DAZN, guasto generalizzato e problemi di login in tutto il mondo prima di Juve-Cagliari. Tifosi infuriati sui social

Prima di Juventus-Cagliari, i tifosi italiani hanno avuto una brutta sorpresa. L’app di DAZN non consente il log-in. Una disfunzione che impedisce agli spettatori di assistere alla sfida di Serie A.

Gradualmente, il servizio è tornato disponibile, prima solo via computer e poi anche su app. Ma ancora a macchia di leopardo.

La disfunzione crea subito una polemica fortissima sui social network. L’hashtag #DAZN restituisce migliaia di messaggi di tifosi arrabbiati, delusi, e tutti entrano sui social per capire se la disfunzione riguardi soltanto loro o sia in effetti un problema più generalizzato.

Si tratta di un problema di login molto più esteso. I messaggi di rabbia infatti accomunano gli spettatori italiani. L’ira è infatti la stessa in Germania, con i tifosi altrettanto delusi dalla qualità del servizio.

Leggi anche – LIVE Juventus-Cagliari diretta risultato tempo reale: incomincia la partita

DAZN, guasto mondiale

LIVE Juventus-Cagliari (Getty Images)
DAZN, guasto mondiale (Getty Images)

La serata di calcio su DAZN in Italia e non solo prevede anche il big match della Liga spagnola tra Atletico Madrid e Barcellona. Ma nei primi minuti nessuno riesce ad accedere alla piattaforma. Si ritrovano tuti di fronte allo stesso sconfortante messaggio: “Siamo spiacenti, si è verificato un errore. Riprova”. Ma chi ritenta non è più fortunato.

Le disfunzioni restano, come pure la rabbia degli appassionati che avrebbero voluto soltanto godersi una bella serata di calcio.

E invece continuano ad affollare Twitter e i social network promettendo di disdire il servizio. C’è anche chi con evidente amara ironia ringrazia la piattaforma perché ci ricorda che “ siamo in questo 2020 dove nulla va bene”. A giudicare dal tono dei messaggi, sono in tanti a pensarlo.

Leggi anche – Pantaleo Longo, dal caso Diawara al Verona: l’ex Roma nuovo dirigente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *