Juventus, Haaland fa sognare: spunta il commento alla foto di De Ligt

Erling Haaland ha deciso di complimentarsi con Matthijs de Ligt, commentando la sua ultima foto su Instagram. I tifosi della Juventus hanno iniziato a sognare un possibile arrivo dell’attaccante norvegese 

Tra “Golden Boy” ci si intende. Erling Haaland e Matthijs de Ligt: entrambi hanno vinto il premio come miglior under 21 dell’anno, il norvegese è stato premiato ieri, mentre l’olandese trionfò nel 2018. Due giovanissimi che sono però già diventati dei veterani. L’attaccante del Borussia Dortmund, proprio nella partita giocata ieri con l’Hertha Berlino, ha segnato un poker in mezz’ora, aggiornando ulteriormente i dati personali di realizzazione, mentre il centrale della Juventus è rientrato dall’infortunio con una prestazione sontuosa e riuscendo anche a far mantenere la porta inviolata a Buffon.

Entrambi hanno quindi portato a casa tre punti importanti: sia i tedeschi, che i bianconeri, infatti, si sono portati ad un solo punto dalla vetta delle rispettive classifiche, anche se la Vecchia Signora dovrà aspettare che giochi ancora il Milan. Un successo che ha condotto alla gioia social di De Ligt, che ha condiviso una foto della sua partita con il Cagliari scrivendo: “E’ bello essere tornato, così come lo è vincere e provare di nuovo queste sensazioni. Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato”.

Potrebbe interessarti anche: Hertha-Borussia, Haaland poker in mezz’ora: la sequenza dei gol

Haaland, il commento a De Ligt scatena i tifosi della Juve

Haaland commenta la foto di De Ligt (Instagram)
Haaland commenta la foto di De Ligt (Instagram)

Ad esaltare ulteriormente i tifosi della Juventus ci ha pensato proprio Erling Haaland, che ha deciso di commentare la foto di De Ligt. Il classe 2000 ha inserito l’emoticon di due mani alzate, come simbolo di festeggiamento a distanza per quanto fatto dal difensore olandese in campo. Un messaggio semplice, quanto importante.

Il centravanti del Borussia è stato a lungo nei radar della Juve, che appariva in vantaggio sulla concorrenza, fino all’improvviso inserimento del Dortmund che ha battuto tutti gli altri club, ottenendo la firma dell’ex Salisburgo. I bianconeri non hanno mai abbandonato la pista per arrivare al super bomber appena ventenne, già autore di 15 gol in 12 partite quest’anno. Che possa trattarsi di un segnale? Haaland e De Ligt, che condividono Mino Raiola come agente, potrebbero indossare entrambi la maglia bianconera già dal prossimo anno? Solo il tempo darà le risposte a queste domande.

Leggi anche -> Juventus-Cagliari, Pirlo soddisfatto: “Partita dominata, Dybala non ancora al top”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *