Roma, calendario Serie A ed Europa League fino a Natale: tutti i match

Roma, il calendario completo delle sfide di Serie A e di Europa League da qui a Natale della squadra di Fonseca. Le date e gli orari

Da ottobre, nelle ultime cinque partite, la Roma ha viaggiato a una media da scudetto in Serie A. La squadra di Fonseca ha ottenuto 13 punti sui 15 disponibili. Nessuna ha fatto meglio in Serie A.

Il portoghese ha costruito una macchina da gol. Sotto la sua sua guida, la Roma è andata a segno 117 volte in 59 partite. Nella storia del club un solo allenatore ha festeggiato più gol nelle prime 60 partite in tutte le competizioni, Herbert Burgess. La sua Roma firmò 142 reti in sessanta partite fra il 1929 e il 1931.

La rivelazione di questa stagione è senza dubbio l’armeno Henrikh Mkhitaryan. L’ex Arsenal ha realizzato tre reti e servito sette assist nelle sue prime sette partite.

Con la tripletta al Genoa nell’ultima partita prima della pausa per le nazionali, è diventato solo il secondo giocatore ad aver segnato almeno dieci gol in tre dei cinque principali campionati europei dal 2015. Gli fa compagnia Zlatan Ibrahimovic.

Nei cinque campionati top in Europa, precisa Stats Perform, ha contribuito a cento marcature (48 gol, 52 assist) in 197 presenze.

Leggi anche – Roma, Friedkin vuole Totti: l’ex capitano smentisce l’indiscrezione

Roma, il calendario completo delle partite

Roma, il calendario completo delle partite
Roma, il calendario completo delle partite

La Roma inizia il suo mese di fuoco fino a Natale contro il Parma, una sfida che ai tifosi riporta sempre alla mente il pomeriggio di festa all’Olimpico per il terzo e finora ultimo scudetto giallorosso.

La squadra di Fonseca giocherà poi in casa del Cluj, travolto a Roma in Europa League. Dzeko, rimasto in panchina all’andata, potrebbe raggiungere le cento presenze nelle competizioni UEFA per club. Nelle 99 partite giocate finora nelle coppe europee, ha segnato 41 gol e aggiunto altri 24 assist.

In campionato, i giallorossi avranno almeno tre scontri diretti potenzialmente decisivi. Affronteranno in trasferta il Napoli il 29 novembre e l’Atalanta il 20 dicembre. Fra le due sfide, la Roma ospiterà il Sassuolo il 6.

22 novembre, serie A: Parma, casa – ore 15
26 novembre, Europa league: Cluj, trasferta – ore 21
29 novembre, Serie A: Napoli, trasferta – ore 20.45
3 dicembre, Europa League: Young Boys – ore 21
6 dicembre, Serie A: Sassuolo, casa – ore 15
10 dicembre, Europa League: CSKA Sofia, trasferta – ore 18.55
13 dicembre, Serie A: Bologna, trasferta – ore 15
17 dicembre, serie A: Torino, casa – ore 20.45
20 dicembre, Serie A: Atalanta, trasferta, ore 18
23 dicembre, Serie A: Cagliari, casa – ore 20.45

Leggi anche – Roma, Petrachi al veleno: retroscena sull’addio, tensione con Conte e Pallotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *