Messi, duro attacco di Van Basten: “Gioca male, sembra un pasticciere”

Marco Van Basten punzecchia Lionel Messi. L’ex campione milanista sottolinea come il fuoriclasse argentino sia in fase calante, sul piano di rendimento e gioco espresso, al Barcellona. Le parole dell’olandese.

Messi, la Pulce…nell’orecchio: al campione argentino ultimamente devono fischiare parecchio le orecchie perché – in un modo o nell’altro – si finisce sempre per parlare di lui. L’argomento più gettonato, naturalmente, è la crisi con il Barcellona: continuano le voci su un addio imminente del Diez ai catalani, ma non solo. C’è persino chi attacca il campione dicendo che non è più brillantissimo come un tempo.

Conseguenza normale, per gli altri, forse. Quando si mette in dubbio la continuità di un fenomeno senza dubbio, allora, è lecito chiedersi cosa muove determinate affermazioni: passaggio che possiamo anche saltare se a parlare è uno come Marco Van Basten. Non proprio il primo venuto, insomma: “Messi gioca come un pasticciere”, tuona l’ex milanista.

Leggi anche – Emerson Palmieri, che ‘assist’ all’Inter: la mossa che taglia fuori la Juve 

Messi, che stoccata di Van Basten: “Sta giocando male, non è ai suoi soliti livelli”

Messi, Van Basten critica il numero dieci del Barcellona (Getty Images)
Messi, Van Basten critica il numero dieci del Barcellona (Getty Images)

Probabilmente, c’è da crederci, oppure fare qualche riflessione su come si è arrivati a questo. Van Basten non si risparmia e ai microfoni di Ziggo Sport precisa: Non mi piacciono le sue prestazioni, inutile girarci intorno, sta giocando male. Forse mosso da stress o tensioni. Anche per Griezmann le cose non vanno meglio, entrambi potrebbero essere attanagliati dalle voci fuori dal campo. Senza dubbio non sono i giocatori che siamo abituati a vedere, ha concluso l’ex calciatore olandese.

Parole che suonano come un avvertimento: o Messi trova nuovi stimoli, oppure rischia di spegnersi lentamente: li troverà dentro o fuori dal Camp Nou? La domanda resta, ancora senza risposta, perché su un tema così neppure Van Basten può azzardare ipotesi plausibili.

Leggi anche – Juventus, ipotesi Isco: l’agente apre al trasferimento nei prossimi mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *