Champions League, risultati 25 novembre: Bayern Monaco e City agli ottavi

Champions League, i risultati del 25 novembre. Il Manchester City e il Bayern Monaco agli ottavi

Il Manchester City è la quinta squadra a qualificarsi per gli ottavi di finale con due giornate d’anticipo. Alla squadra di Guardiola sarebbe bastato non perdere contro l’Olympiacos.

I Citizens vincono 1-0, con gol di Foden alla David Silva, ispirato dal colpo di tacco di Sterling. Guardiola tiene in panchina De Bruyne, Laporte e Walker, ma la partita procede comunque a senso unico. Nella prima ora di gioco, il dato dei tiri in porta recita 17-0 per il City.

Continua invece nel girone C l’incubo del Marsiglia, che ha subito quattro sconfitte in quattro partite e non ha mai segnato in questa Champions League. In casa, la squadra di Villas-Boas si arrende 2-0 al Porto, secondo con nove punti, sei in più dell’Olympiacos in attesa dello scontro all’ultima giornata.

Passa anche il Bayern Monaco, che da 14 partite consecutive vince in Champions League. I campioni d’Europa superano 3-1 il Salisburgo. La squadra di Flick ha segnato almeno due reti in tutte le partite di questa edizione. Lewandowski apre e chiude l’azione del vantaggio: serve di tacco Muller che calcia e piazza il tap-in dopo la respinta del portiere. Dall’inizio della scorsa stagione, ha segnato 69 gol in 60 partite, di cui 18 in 14 presenze in Champions: nessuno ha fatto meglio. Coman (con deviazione di Wober) e Sané lanciano il Bayern verso gli ottavi. Berisha firma il gol della bandiera per gli austriaci.

La Lokomotiv Mosca ferma invece l’Atletico Madrid sullo 0-0 al Wanda Metropolitano. Il Bayern guida così il girone con 12 punti, già matematicamente primo, con l’Atletico a 5, la Lokomotiv a 3, il Salisburgo a 1.

Leggi anche – Inter-Real Madrid: Hazard e Rodrygo decisivi, nerazzurri quasi fuori

Champions League, risultati 25 novembre

Champions League, la sintesi di Liverpool-Atalanta
Champions League, la sintesi di Liverpool-Atalanta

Nel girone dell’Inter, il Borussia Mönchengladbach batte 4-0 il Shakhtar Donetsk e vede la qualificazione. Sale a otto punti in quattro partite, in testa davanti al Real Madrid che insegue a 7; ucraini a 4, nerazzurri ultimi con 2 punti.

I tedeschi hanno segnato sette gol nei primi tempi delle ultime due partite in Champions League. La sfida contro gli ucraini resta in equilibrio fino al 17′. Poi Kyrvtsov atterra in area Thuram, l’arbitro concede il rigore, Stindl spiazza Pyatov. Stindl era andato in gol, con una doppietta, anche nell’ultima vittoria del Borussia in casa in Champions, cinque anni fa contro il Siviglia.

Al 34′ è ancora coinvolto nel gol del 2-0, ma stavolta come assist-man. La sua punizione favorisce il potente colpo di testa di Elvedi al 34′. Il centro svizzero ha realizzato la sua prima rete in Europa alla ventiquattresima presenza, la sesta in tutte le competizioni in 165 partite per il Mönchengladbach. La rovesciata di Embolo chiude la partita. Nel finale, festeggia anche Wendt che completa il poker su punizione con il suo primo gol in Champions a 35 anni.

Nel girone dell’Atalanta, 3-1 dell’Ajax sul Midtjylland ultimo a zero punto e fuori da tutti i giochi. Apre le marcature Ryan Gravenberch (18 anni, 193 giorni) il terzo olandese più giovane in gol in Champions League dopo Nigel de Jong e Patrick Kluivert. Mazraoui e Neres chiudono la partita.

Gruppo A
Bayern Monaco-Salisburgo 3-1
42’Lewandowski, 52’Coman, 68’Sané (B), 73’Berisha (S)

Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca 0-0

Gruppo B
Borussia Monchengladbach-Shakhtar Donetsk 4-0
17’Stindl (rig), 34’Elvedi, 46’Embolo, 77’Wendt

Inter-Real Madrid 0-2
6’Hazard (rig), 59’Rodrygo (R)

Gruppo C
Olympiacos-Manchester City 0-1
36’Foden

Marsiglia-Porto 0-2
39’Zanusi, 72’Sergio Oliveira (rig)

Gruppo D
Ajax-Midtjylland 3-1
47’Gravenberch, 49’Mazraoui, 68’Neres (A), 80’Mabil (M)

Liverpool-Atalanta 0-2
60’Ilicic, 64’Gosens

Leggi anche – Champions League, highlights Liverpool-Atalanta: gol e sintesi – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *