Champions League, risultati 24 novembre: Barcellona, Chelsea e Siviglia agli ottavi

Champions League, agli ottavi Barcellona, Chelsea e Siviglia. Poker del Manchester United. Haaland da record

Il Barcellona si aggiunge al Chelsea e al Siviglia. Sono le prime squadre qualificate agli ottavi in Champions League, insieme alla Juventus. I blaugrana vincono 3-0 in casa della Dinamo Kiev. I Blues in extremis battono il Rennes 2-1. Sempre nel girone E, gli andalusi firmano il 2-1 sul Krasnodar e suggella la qualificazione.

Dest, il più giovane difensore blaugrana a segno in Champions, apre il 3-0 in casa della Dinamo Kiev. Una doppietta di Braithwaite completa il tris che vale gli ottavi di finale.

Il Manchester United resta in testa al Gruppo H grazie al 4-1 sul Basaksehir. I Red Devils risolvono la partita nei primi venti minuti grazie a Bruno Fernandes. Il portoghese sblocca su azione da calcio d’angolo e raddoppia favorito da un errore del portiere ospite. Da quando è arrivato in Premier, a febbraio, il portoghese è stato direttamente coinvolto in 34 reti nelle sue 35 presenze (21 gol e 13 assist). Ha contribuito dunque a sedici reti in più di ogni altro giocatore dei Red Devils nello stesso periodo. Il rigore di Rashford, quinto gol nelle ultime quattro presenze in Champions, chiude la partita. Nel finale punizione di Turuc che non consola i turchi e gol nel recupero di James.

Si tiene in piena corsa per la qualificazione che aggancia il Lipsia al secondo posto dopo la sconfitta nella gara d’andata. Decide al 10′ il rigore di Neymar, primo gol del brasiliano in questa Champions League.

Haaland fa volare il Borussia Dortmund. Con la sua doppietta al Bruges, battuto 3-0, raggiunge i sedici gol in 12 partite giocate in Champions. Nessuno ha mai impiegato così poche partite a realizzare così tanti gol nella manifestazione. In mezzo, Sancho incastona la punizione-gioiello del 2-0.

Leggi anche – Champions League, highlights Lazio-Zenit: la sintesi – Video

Champions League, 24 novembre: i risultati

Champions League, 24 novembre: i risultati
Champions League, 24 novembre: i risultati

La terza vittoria consecutiva in Champions League, miglior serie dei Blues nella manifestazione dal 2015, proietta il Chelsea negli ottavi. Al 22′ Mason Mount traccia un perfetto lancio per Callum Hudson-Odoi che controlla e completa il contropiede con il destro vincente sull’uscita di Gomis. E’ il suo sesto gol nelle competizioni UEFA. Dal suo esordio in Europa con la maglia del Chelsea, ottobre 2018, solo Olivier Giroud ha segnato di più in Champions ed Europa League per i Blues (11 reti).

Il Rennes spinge nel secondo tempo e all’87’ meritatamente pareggia con il potente colpo di testa da corner di Guirassy. Ma Giroud al 91′ porta il Chelsea agli ottavi.

Il Siviglia si impone al 95′ in casa del Krasnodar e si giocherà il primo posto nello scontro diretto. Al 4′ è già in vantaggio in casa del Krasnodar con il rasoterra chirurgico di Rakitic. Il suo è il gol più veloce in Champions nella storia degli andalusi che su questo stesso campo perdevano 2-1 nell’ottobre di due anni fa. Ma della formazione titolare di allora, in squadra sono rimasti in tre: Vaclík, Sergi Gómez e Navas.

Nel secondo tempo il Krasnodar scende in campo con ben altro sipario. Il tecnico Musaev fa entrare Wanderson per un deludente Suleymanov e dopo dieci minuti della ripresa il nuovo entrato pareggia al termine di un’avvolgente azione corale negli ultimi venti metri. E’ il suo terzo gol nelle coppe europee, il primo dal novembre 2018. Al 95′ Munir fa volare il Siviglia verso gli ottavi.

Gruppo E

Rennes-Chelsea 1-2
22’Hudson-Odoi (C), 87’Guirassy (R), 91’Giroud(C)

Krasnodar-Siviglia 1-1
4’Rakitic (S), 57’Wanderson (K), 95’Munir(S)

Gruppo F

Lazio-Zenit 3-1
3’Immobile (L), 22’Parolo (L), 25’Dzyuba (D), 53’Immobile (rig, L)

Borussia Dortmund-Bruges 3-0
18′, 60’Haaland, 45’Sancho

Gruppo G

Dinamo Kiev-Barcellona 0-3
52’Dest, 57′, 70’Braithwaite

Juventus-Ferencvaros 2-1
19’Uzuni (F), 35’C.Ronaldo (J), 92’Morata (J)

Gruppo H

PSG-Lipsia 1-0
10’Neymar (rig)

Manchester United-Basaksehir 4-1
7′, 19’B.Fernandes, 35’Rashford (rig, M), 75’Turuc (B), 92’Jones

Leggi anche – Champions League, highlights Juventus-Ferencvaros: la sintesi – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *