Serie A, highlights Inter-Crotone: gol e sintesi del match – Video

Il video con gli highlights di Inter-Crotone, match della quindicesima giornata di Serie A disputato domenica 3 gennaio 2021 allo stadio ‘Meazza’

InterCrotone è il primo match dell’anno, valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie A. Al 12′ i calabresi si portano in vantaggio con un ex Milan, Nicolò Zanellato: quest’ultimo molto bravo a colpire di testa su un ottimo assist di Junior Messias sul primo palo. Handanovic non tenta neanche la parata, è 0-1. Gli ospiti hanno anche l’occasione di andare sul doppio vantaggio, ma lo stesso Messias si accentra in area di rigore e invece di calciare cerca di servire un compagno che non c’è. Al 20′ i padroni di casa rimettono le cose in chiaro pareggiando con Lautaro Martinez, che con un gran destro supera Cordaz per l’1-1 (grande assist di Lukaku in questa occasione).

Al 31′ l’Inter la ribalta con una grande azione: Vidal recupera il pallone, serve per Lukaku che entra in area e serve Barella, a sua volta l’ex Cagliari mette al centro per Martinez, ma Marrone lo anticipa e la mette nella propria porta per il gol del 2-1. Al 35′ entra in scena il VAR: Aureliano viene chiamato dai suoi colleghi per vedere il contatto in area tra Vidal e Reca, il cileno pesta il piede del rumeno ed è calcio di rigore. Sul discetto va Golemic (Simy assente): Handanovic indovina l’angolo ma non ci arriva, è 2-2. Al 41′ Lautaro a tu per tu con il portiere avversario si divora il gol del possibile nuovo vantaggio. Dopo un solo minuto di recupero le due squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 2-2. Un grande primo tempo per entrambe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta prudente per gennaio: “Momento di contrazione”

Inter-Crotone, i momenti salienti del match

Inter-Crotone (Getty Images)

Nel secondo tempo Conte inserisce Sensi per un disastroso Vidal. Al 57′ Lautaro Martinez riporta in vantaggio i suoi: Lukaku di tacco serve Brozovic che a sua volta passa il pallone all’argentino che con uno scavetto delizioso la mette nel sette dove Cordaz non può mai arrivarci. E’ 3-2. Al 64′ Lukaku segna la rete del 4-2: assist di Bastoni dalla linea difensiva, il belga vince il duello con il difensore Luperto e la piazza dove l’estremo difensore non può mai arrivarci. Al 74′ infortunio per Lukaku che lascia il campo, al suo posto Perisic,

Proprio il croato cerca la gloria personale con un bolide che Cordaz respinge, ma ancora Lautaro Martinez questa volta di testa poggia il pallone in rete per il 5-2. A tre minuti dal termine Hakimi (quinta rete stagionale) sigla la rete del definitivo 6-2 con un gran sinistro  alla destra di Cordaz. Aureliano non concede alcun minuto di recupero: l’Inter trova la sua ottava vittoria di fila in campionato contro un buon Crotone che nulla ha potuto contro i nerazzurri.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI INTER-CROTONE CLICCA QUI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *