Serie A, arbitri 16a giornata: Irrati per Milan-Juventus, torna La Penna

La Lega Serie A ha annunciato gli arbitri della 16a giornata di campionato: il quadro completo delle designazioni.

Dopo la giornata di ieri la Serie A scende subito in campo nel giorno dell’Epifania. Le prime squadre a scendere in campo saranno il Cagliari di Eusebio Di Francesco ed il Benevento di Pippo Inzaghi che si affronteranno alla ‘Sardegna Arena‘ alle ore 12:30. Entrambe le squadre vengono da delle sconfitte in casa (rimediate contro il Napoli ed il Milan).

Tutte le altre partite si giocheranno alle ore 15, ad eccezione di Napoli-Spezia (ore 18) e del big match tra Milan e Juventus in programma alle ore 20:45 e che sarà arbitrata da Massimiliano Irrati.

L’Associazione Italiana Arbitri ha diramato, pochi minuti fa, le designazioni ufficiali arbitrali per la prossima giornata di Serie A che inizierà proprio domani e finirà mercoledì sera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, highlights Juventus-Udinese: gol e sintesi partita – Video

Serie A, gli arbitri della 16a giornata: torna La Penna dopo Juve-Fiorentina

Federico La Penna (Getty Images)

Si riparte subito con la sedicesima giornata del campionato. Tantissime le sfide interessanti nel prossimo turno. Torna Federico La Penna, dopo aver arbitrato Juventus-Fiorentina dello scorso 22 dicembre all’Allianz Stadium. Sarà il quarto ufficiale di gara in Cagliari-Benevento. Di seguito l’intero quadro completo delle designazioni della 16a giornata di campionato:

Cagliari-Benevento (mercoledì 12:30): Abbattista

Atalanta-Parma (mercoledì 15:00): Sacchi

Bologna-Udinese (mercoledì 15:00): Ayroldi

Crotone-Roma (mercoledì 15:00): Piccinini

Lazio-Fiorentina (mercoledì 15:00): Abisso

LEGGI ANCHE >>>Serie A, highlights Benevento-Milan: gol e sintesi partita – Video

Sassuolo-Genoa (mercoledì 15:00): Fabbri

Sampdoria-Inter (mercoledì 15:00): Valeri

Torino-Hellas Verona (mercoledì 15:00): Di Bello

Napoli-Spezia (mercoledì 18:00): Mariani

Milan-Juventus (mercoledì 20:45): Irrati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *