UEFA, Maldini e Calafiori tra le 50 stelle del calcio europeo: la classifica

La UEFA ha stilato una lista dei migliori 50 giovani talenti del calcio europeo: c’è una buona rappresentanza di giocatori militanti in Serie A.

Sul sito ufficiale della UEFA è comparso un interessante focus sui 50 talenti del futuro del calcio internazionale. Un elenco di nomi conosciuti e anche mai sentiti, stilato dai giornalisti dell’organo europeo con sede a Nyon (Svizzera). Tra i migliori campioncini che presto potranno esplodere c’è un consistente numero anche di giocatori italiani e stranieri militanti in Serie A. Un riconoscimento comunque importante per il campionato italiano, più volte accusato di non dare troppo importanza allo scout e alla valorizzazione dei giovani.

E’ di un parere diverso la UEFA che ha “premiato” la Serie A includendo sette rappresentanti di alcune big italiane. Per esempio sono stati scelti due difensori della Roma: Kumbulla (classe 2000) e Calafiori (classe 2002) alla loro prima stagione ufficiale in giallorosso. Nella lista ci sono anche due attaccanti del Milan: il norvegese Hauge (classe 2000) e il figlio d’arte Daniel Maldini (classe 2001). Ruoli diversi, ma stessi profili dei precedenti nomi: i primi sono nuovi acquisti, arrivati la scorsa estate, i secondi giovani cresciuti in casa e promossi in prima squadra.

Ti potrebbe anche interessare – UEFA, Top 11 giovani di Champions League: una sorpresa di Serie A

UEFA, scelti i migliori giovani talenti: sette giocatori di Serie A

Kumbulla Roma UEFA
Kumbulla (Getty Images)

La presenza di Serie A non si ferma a questi quattro talenti, ma si allunga con i due giovani difensori della Juventus (Frabotta e Dragusin) chiudendosi con Traorè dell’Atalanta. Quest’ultimo però è già stato venduto al Manchester United per circa 35 milioni di euro e proprio in queste ore è sbarcato in Inghilterra per firmare il nuovo contratto.

Oltre ai giocatori “italiani”, in questa speciale classifica rientrano anche nomi illustri e più famosi agli appassionati di calcio. Per esempio Pedri del Barcellona, Gravenberch dell’Ajax e Jude Bellingham del Borussia Dortmund. Tra l’altro tutti e tre affrontati nella fase a gironi di Champions League rispettivamente da Juventus, Atalanta e Lazio.

Di seguito la lista completa:

Paulos Abraham (SWE, 18 – AIK)

Tyler Adams (Usa, 20 – Leizpig)

Sergio Arribas (ESP, 19 – Real Madrid)

Mitchel Bakker (NED, 20 – Psg)

Jude Bellingham (ENG, 17 – Dortmund)

Jens Cajuste (SWE, 21 – Midtjylland)

Riccardo Calafiori (ITA, 18 – Roma)

Carmo (POR, 21 – Braga)

Charles De Ketelaere (BEL, 19 – Club Brugge)

Yusuf Demir (AUT, 17 – Rapid Vienna)

Amad Diallo (CIV, 18 – Atalanta)

Mohammed Diomande (CIV, 18 – Nordsjælland)

Igor Diveev (RUS, 21 – CSKA Moskva)

Jeremy Doku (BEL, 18 – Rennes)

Radu Dragusin (ROU, 18 – Juventus)

Roman Evgenyev (RUS, 21 – Dinamo Mosca)

Wahidullah ‘Wahid’ Faghir (DEN, 17 – Vejle)

Wesley Fofana (FRA, 19 – Leicester)

Gianluca Frabotta (ITA, 21 anni, Juventus)

Amine Gouiri (FRA, 20 – Nizza)

Ryan Gravenberch (NED, 18 – Ajax)

Joško Gvardiol (CRO, 18 – Dinamo Zagabria, in prestito dal Lipsia)

Jens Petter Hauge (NOR, 21 – Milan)

Isak Bergmann Johannesson (ISL, 17 – IFK Norrköping)

Curtis Jones (ENG, 19 – Liverpool)

Boubacar Kamara (FRA, 21 – Marsiglia)

Orkun Kokcu (TUR, 19 – Feyenoord)

Ladislav Krejici II (CZE, 21 – Sparta Praha)

Takefusa Kubo (JAP, 19 – Villarreal)

Marash Kumbulla (ALB, 20 – Roma)

Stanislav Magkeev (RUS, 21 – Lokomotiv Mosca)

Daniel Maldini (ITA, 19 – Milan)

Giorgi Mamardashvili (GEO, 20 – Lokomotiv Tbilisi)

Nuno Mendes (POR, 18 – Sporting CP)

Youssoufa Moukoko (GER, 16 – Dortmund)

Yunus Musah (USA, 18 – Valencia)

Jamal Musiala (ENG, 17 – Bayern Monaco)

Noah Okafor (SUI, 20 – Salisburgo)

Marcus Holmgren Pedersen (NOR, 20 – Molde)

Pedri (ESP, 18 – Barcellona)

Abdallah Sima, (SEN, 19 – Slavia Praga)

Kamaldeen Sulemana (GHA, 18 – Nordsjælland)

Ravil Tagir (TUR, 17 – Istanbul Basakhehir)

Malick Thiaw (FIN, 19 – Schalke)

Anatolii Trubin (UKR, 19 – Shakhtar Donetsk)

Christos Tzolis (GRE, 18 – PAOK)

Fábio Vieira (POR, 20 – FC Porto)

Owen Wijndal (NED, 21 – AZ)

Florian Wirtz (GER, 17 – Leverkusen)

Illia Zabarnyi (UKR, 18 – Dinamo Kiev)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *