Bundesliga: Borussia Dortmund show, Haaland e Sancho mettono il Lipsia ko

Bundesliga, il Borussia Dortmund batte 3-1 il Lipsia, Gol di Sancho, doppietta di Haaland. Dopo 30 partite, successo dello Schalke 04

Sancho e una doppietta di Haaland decidono il big match della 15ma giornata di Bundesliga. Il Borussia Dortmund chiude 3-1 in casa del Lipsia, che ha vinto solo due dei nove scontri diretti: solo contro il Bayern Monaco ha una percentuale di successi inferiore in campionato.

Sulla squadra di Nagelsmann pesa un ricordo negativo. Lo 0-2 alla 33ma giornata dello scorso campionato era l’unica sconfitta del Lipsia nelle ultime 21 partite interne in Bundesliga.

Il tecnico Terzic ottiene la terza vittoria in quattro partite da allenatore del Borussia, che ha cambiato la partita nella ripresa.

Al 55′ Sancho sblocca il risultato con il secondo gol in altrettante partite, grazie al notevole movimento di Haaland che si allarga a destra e cambia gioco per Reus bravo ad appoggiare indietro sul primo palo. Sa che Sancho si farà trovare al posto giusto nel momento giusto.

Il Lipsia, dopo quattro partite di fila senza subire gol, crolla. Al 71′ inizia lo show di Haaland che salta in dribbling due avversari e vede Sancho alla sua sinistra. Il britannico completa lo scambio, traccia un perfetto cross sul primo palo per il norvegese che di testa raddoppia.

Haaland duella con Upamecano, uno dei migliori difensori della Bundesliga, e vince il confronto individuale. All’84’ beffa anche Gulacsi, sul filtrante di Reus alle spalle della difesa, e firma il 3-0. Nel finale, Sorloth segna la sua prima rete in Bundesliga. Ma è l’unica, piccola, consolazione per il Lipsia.

Leggi anche – Liga, risultati 9 gennaio: il Barcellona domina a Granada, stasera il Real Madrid

Bundesliga, lo Schalke vince dopo 30 partite

Bundesliga, lo Schalke vince dopo 30 partite
Bundesliga, lo Schalke vince dopo 30 partite

Dopo 30 partite consecutive senza vittorie in Bundesliga, lo Schalke 04 torna a sorridere. Il 4-0 all’Hoffenheim, con tripletta dello statunitense Matthew Hoppe, interrompe la maledizione del club. Rimane all’Union Berlino il triste primato per la serie più lunga di partite senza successi in Bundesliga, 31 nel 1965-66.

Leggi anche – Haaland, trema il Borussia: offerta irrinunciabile dalla Premier League

La classifica della Bundesliga (15 giornate)

Bayern Monaco 33 punti; RB Lipsia 31; Bayer Leverkusen 29; Borussia Dortmund 28;, Union Berlino, Wolfsburg 25; Borussia Monchengladbach 24; Eintracht Francoforte, Friburgo 23; Augsburg 19; Stoccarda 18; Hertha Berlino 16; Hoffenheim, Werder Brema 15; Colonia 11; Arminia Bielefeld 10; Schalke 7; Mainz 6.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *