Inter, occasione Eriksen. Conte: “Mi aspetto molto”

L’Inter e Christian Eriksen potrebbero aver trovato una nuova strada. Conte pensa a rilanciare il danese in una nuova veste e lo carica in vista della partita in Coppa Italia contro la Fiorentina.

L’Inter non ha abbandonato del tutto l’idea di lasciar partire Christian Eriksen, ma intanto pensa ad un rilancio. Antonio Conte ha infatti parlato oggi della sfida contro la Fiorentina in Coppa Italia, lasciando aperta una porta al danese. Pare infatti che l’allenatore pugliese abbia in mente una nuova veste per il centrocampista. L’occasione arriverà di certo domani, nel match che vedrà in nerazzurri impegnati a Firenze.

“Nella carriera di un calciatore ci sono momenti buoni e meno brillanti – ha dichiarato l’allenatore dell’Inter – ma bisogna avere carattere per uscire dalle difficoltà. Ho in mente un’idea per aiutare Eriksen ad esprimersi al meglio, ma mi aspetto molto da lui”. Domani pomeriggio a Firenze il calciatore dovrebbe partire fra i titolari e giocarsi una nuova possibilità.

Potrebbe interessarti anche >>> Eriksen, svolta per l’Inter: trattativa con un top club spagnolo

Inter, Eriksen cambia pelle: provato da play a centrocampo

Eriksen inter conte
Christian Eriksen palla al piede (Getty Images)

Christian Eriksen potrebbe cambiare volto alla propria stagione all’Inter. Il danese è stato infatti provato in una nuova posizione da Antonio Conte. L’impossibilità di muoversi sul mercato e di vendere il calciatore, ha portato l’allenatore a tentare una variazione tattica per rilanciarlo immediatamente. Già in Coppa Italia con la Fiorentina, Eriksen dovrebbe giocare nel ruolo di playmaker di Centrocampo al posto di Marcelo Brozovic, e Conte ha dichiarato di aspettarsi molto dal suo calciatore. C’è curiosità per una idea caldeggiata da tanti. Il tecnico dell’Inter prova quindi a cambiare volto all’Inter. A questo punto le sirene di mercato potrebbero allontanarsi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *