Fiorentina-Inter, Lukaku ai supplementari: derby col Milan nei quarti

Fiorentina-Inter si conclude 2-1 per i nerazzurri. Decisiva la rete ai supplementari di Lukaku, che porta la squadra ai quarti dove affronterà il Milan nel derby. 

Termina 2-1 per l’Inter la sfida con la Fiorentina valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Primo tempo privo di grandi emozioni fino al 37′, quando Sanchez colpisce il palo a due passi da Terracciano che stende il cileno in area. Dal dischetto Vidal non sbaglia e segna la sua prima rete in maglia nerazzurra. Appena due minuti dopo l’arbitro Massa concede un rigore alla Fiorentina, ma il VAR rettifica.

La ripresa si apre con una grande occasione per Lautaro Martinez, che a due passi dalla porta calcia al lato. Al minuto 57 la Fiorentina trova la rete del pareggio con un gran gol di Kouamé, che insacca all’incrocio il pallone dopo una mischia in area su sviluppi di calcio d’angolo. L’Inter sfiora nuovamente il vantaggio con Hakimi e Sanchez, mentre la Viola si rende pericolosa con Bonaventura. Ciò non basta per evitare i supplementari dove Terracciano si supera prima su Sanchez, ma soprattutto su Lukaku, che al minuto 119 non sbaglia e di testa porta i nerazzurri ai quarti di finale, dove sarà in programma il derby con il Milan.

Leggi anche -> Coppa Italia, highlights Fiorentina-Inter: gol e sintesi partita – Video

Fiorentina-Inter 1-2 (Vidal 40′, Kouamé 57′, Lukaku 119′)

17:33TERMINA LA PARTITA 

120’+3′ – Ammonito Lukaku

120’+1′ – Giallo per Sanchez

120′ – Assegnati 2 minuti di recupero

119′ – GOOOOOOOL DI LUKAKU! Cross di Barella per Lukaku che batte di testa Terracciano

117′ – Tentativo da fuori di Biraghi, blocca Handanovic

117′ – Ammonito Ranocchia

116′ – Chance Inter! Colpo di testa di Lukaku sugli sviluppi del corner, salva con i piedi Terracciano

116′ – Ancora deviazione, di nuovo corner

115′ – Venuti devia il colpo di testa di Perisic, sarà angolo

112′ – Giallo per Hakimi

111′ – Rientra in campo l’attaccante della Fiorentina

109′ – Resta a terra Vlahovic, problemi fisici per l’attaccante Viola

108′ – Gira palla l’Inter che cerca di trovare spazi utili

17:15INIZIA IL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE 

17:13TERMINA IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE 

105’+1′ – Assegnato un minuto di recupero

105′ – Vlahovic allontana il pallone diretto sul primo palo

105′ – Destro a giro di Eriksen, Terracciano respinge in corner

104′ – Biraghi calcia tra le braccia di Handanovic

103′ – Fallo di Lukaku su Venuti, chance su punizione per la Viola

102′ – Occasione Inter! Cross dalla sinistra di Hakimi, Sanchez colpisce di testa e Terracciano è bravo a respingere d’istinto

98′ – Allontanato il traversone dei Viola

98′ – Corner per la Fiorentina

97′ – Kouamé lascia il campo a Callejon

95′ – Mancino da fuori di Bonaventura, blocca Handanovic

94′ – Brozovic prende il posto di Vidal

93′ – Sinistro al volo di Lukaku, palla debole al lato

93′ – Tiro-cross di Eriksen respinto da Terracciano

91′ – Conclusione di Venuti verso il secondo palo, si allunga e blocca Handanovic

16:57 INIZIANO I SUPPLEMENTARI 

16:52TERMINA IL SECONDO TEMPO. SI VA AI SUPPLEMENTARI 

90′ – Due minuti di recupero

87′ – Contropiede sprecato dalla Fiorentina, che non ha sfruttato una potenziale occasione da gol

86′ – Inter pericolosa! Discesa di Hakimi che calcia trovando la risposta di Terracciano

84′ – Giallo per Vidal

84′ – Il cross di Eriksen termina tra le braccia di Terracciano

83′ – Igor chiude su Barella, sarà angolo

83′ – Fiorentina pericolosa! Giocata di Bonaventura che calcia con il destro trovando la risposta di Handanovic

81′ – Barella prende il posto di Gagliardini

81′ – Chance per l’Inter! Cross a tagliare l’area, Sanchez ci arriva troppo tardi e il pallone esce al lato

79′ – Ammonito anche Igor

79′ – Giallo per Eriksen

77′ – Conclusione smorzata di Venuti, blocca Handanovic

74′ – Occasione Inter! Tiangolazione tra Lukaku e Hakimi, il marocchino arriva alla conclusione e sfiora di pochissimi centimetri il secondo palo

73′ – Sbaglia il cross Biraghi

72′ – Vlahovic conquista un angolo, buon momento dei Viola

69′ – Lautaro e Young lasciano il posto a Lukaku e Hakimi

68′ – Sinistro da fuori di Kolarov, blocca Terracciano

68′ – Tentativo di testa da parte di Kouamé, palla alta

67′ – Ancora corner per la Fiorentina

67′ – Eriksen devia la palla in angolo

65′ – Ranocchia allontana il pallone

64′ – Percussione di Bonaventura che calcia trovando una deviazione, sarà corner

63′ – Cross insidioso di Perisic, il pallone viene solo sfiorato da Lautaro

61′ – De Vrij prende il posto di Skriniar

60′ – Colpo di testa di Perisic, blocca centralmente Terracciano

58′ – Ammonito Kouamé che ha tolto la maglia durante l’esultanza

57′ – GOOOOOOOOOL DELLA FIORENTINA! Mischia in area, il pallone arriva sui piedi di Kouamé che controlla e calcia all’incrocio

56′ – Sanchez devia il tiro di Bonaventura, sarà angolo

55′ – Kouamé steso da Skriniar, già ammonito, punizione dalla sinistra del limite dell’area

54′ – Liscia il pallone Bonaventura, che spreca una buona chance al volo

53′ – Doppio cambio nella Fiorentina: dentro Vlahovic e Venuti per Eysseric e Caceres

48′ – Chance Inter! Palla di Perisic per Lautaro, che controlla e calcia a botta sicura sfiorando il palo

46′ – L’Inter dà inizio al secondo tempo

16:05INIZIA LA RIPRESA 

Si conclude 1-0 per l’Inter la prima frazione del match contro la Fiorentina valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Le prime vere emozioni della gara arrivano al 37′ quando Sanchez colpisce un palo a due passi da Terracciano. Lo stesso portiere dei Viola stende il cileno in area e il VAR chiama l’attenzione di Massa, che concede il calcio di rigore. Dal dischetto Vidal non sbaglia, trovando la sua prima rete in nerazzurro. Due minuti più tardi il direttore di gara assegna un penalty anche alla Fiorentina per presunto fallo di Skriniar su Kouamé, ma anche in questo caso è il VAR ad aiutare Massa, che si rende conto del suo errore e annulla la scelta.

15:49 TERMINA IL PRIMO TEMPO 

45′ – Assegnati 3 minuti di recupero

45′ – Giallo per Skriniar

44′ – Non è rigore! Skriniar non ha colpito Kouamé, ma il pallone. L’arbitro torna quindi sui suoi passi

43′ – Massa va a controllare al monitor

43′ – Silent check del VAR in corso

42′ – Rigore per la Fiorentina! Steso Kouamé in area da Skriniar, per l’arbitro è fallo

40′ – GOOOOOOOL DELL’INTER! Vidal calcia centralmente e batte Terracciano

39′ – Rigore per l’Inter! Giudicato falloso l’intervento del portiere della Fiorentina sull’attaccante cileno

39′ – L’arbitro Massa va a controllare al monitor il possibile fallo di Terracciano su Sanchez

38′ – Silent check al Var per un possibile fallo in area

37′ – Palo dell’Inter! Tiro di Eriksen respinto da Terracciano, Sanchez arriva sul pallone ma colpisce il legno

34′ – Kouamé allontana di testa il cross

34′ – Chiusura di Quarta sul traversone di Young, ennesimo angolo per i nerazzurri

32′ – Nessun pericolo per la Viola

31′ – Tentativo di Gagliardini, che viene però fermato sullo stacco di testa, ancora corner

28′ – Colpo di testa di Lautaro sul cross dalla bandierina di Eriksen, palla al lato

27′ – Cross insidioso di Young, Caceres rischia l’autogol. Angolo per l’Inter

26′ – Ammonito Bonaventura

24′ – Young allontana il cross dalla bandierina

23′ – Errore difensivo dell’Inter, sarà angolo per i padroni di casa

21′ – Tiro-cross di Young allontanato da Terracciano. Azione viziata però da un fuorigioco

19′ – Pochissime emozioni fin qui, gara molto chiusa

16′ – La difesa dell’Inter riesce ad allontanare

15′ – Corner per la Fiorentina, il primo della gara per i Viola

11′ – Colpo di testa di Skriniar che spreca una buona chance mirando alto

11′ – Girata in area di Lautaro, intervento provvidenziale in scivolata di Castrovilli che devia il pallone in angolo

10′ – Destro debole di Milenkovic, palla al alto

9′ – Murata la conclusione di Eriksen

8′ – Colpo di testa di Igor che anticipa Perisic ed evita pericoli maggiori in area

6′ – Giallo per Eysseric, brutto fallo su Lautaro

2′ – Cross a cercare Perisic, uscita di Terracciano che intercetta

1′ – Sarà la Fiorentina a battere il calcio d’inizio del primo tempo

15:01 – INIZIA LA PARTITA 

14:58 – I giocatori entrano in campo

14:57 – Infortunio nel pre partita anche per Borja Valero, ci sarà Bonaventura al suo posto

14:55 – Problema fisico per Sensi, giocherà Vidal al suo posto

14:49 – Giuseppe Marotta, ad dell’Inter, ha parlato prima della gara: “Tutte le partite ufficiali hanno una loro valenza. Si tratta di un trofeo storico con un avversario difficile, ma vogliamo passare il turno e affrontare il Milan. La cessione della società? La proprietà Suning sta valutando le opportunità nell’interesse dell’Inter e del club e nel rispetto del futuro. Il management lavora in un contesto solido e in un’area tecnica compatta.  Le voci non ci condizionano”. 

14:00 – FORMAZIONE UFFICIALE FIORENTINA (3-4-2-1): Terracciano; Milenkovic, Martinez Quarta, Caceres; Igor, Borja Valero, Amrabat, Biraghi; Castrovilli, Eysseric; Kouamé.

14:00 – FORMAZIONE UFFICIALE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Gagliardini, Eriksen, Sensi, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez.

Come arrivano Fiorentina e Inter alla gara

La Fiorentina si presenta alla sfida di Coppa Italia in fiducia dopo il successo il Cagliari dell’ultima giornata di campionato. I Viola hanno ottenuto 8 punti nelle ultime 5 partite, vincendo anche con la Juventus per 3-0 allo Stadium, pareggiando con Verona e Bologna e perdendo solamente contro la Lazio. La squadra di Prandelli sembra essere finalmente uscita dalla zona retrocessione e il prossimo passo sarà quello di un clamoroso approdo ai quarti con tanto di eliminazione dell’Inter.

Vietato sbagliare per i nerazzurri. La squadra di Conte è costretta a vincere dopo l’eliminazione dalle coppe europee. Lukaku e compagni puntano al successo del torneo dopo aver ottenuto solamente 1 punto nelle ultime sue gare con Roma e Sampdoria. L’obiettivo è tornare alla vittoria, ottenuta per 5 match consecutivi in campionato contro Cagliari, Napoli, Spezia, Verona e Crotone.

Potrebbe interessarti anche: Lautaro Martinez, nuovo incontro con l’Inter: i nerazzurri ripartono dall’attaccante

Fiorentina-Inter, i precedenti della sfida

Fiorentina-Inter, i precedenti della partita (Getty Images)
Fiorentina-Inter, i precedenti della partita (Getty Images)

Sono 12 le sfide giocate in Coppa Italia in passato tra queste due formazioni e i precedenti sorridono ai Viola che hanno vinto 5 gare contro i 4 successi nerazzurri e 3 pareggi. L’ultimo incrocio tra Fiorentina e Inter risale allo scorso 26 settembre, con la squadra di Conte che vinse per 4-3 in una gara ricca di emozioni e chiusa dalla rete di D’Ambrosio al minuto 89. I gigliati non vincono contro i nerazzurri dall’aprile del 2017 in uno spettacolare 5-4 al Franchi deciso da Astori e dalle doppiette di Vecino e Babacar. A nulla servirono le reti di Icardi nel finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *