Europa League, highlights Granada-Napoli: gol e sintesi partita – Video

Highlights Granada-Napoli, guarda la sintesi della sfida di Europa League. Iniziano in salita i sedicesimi per la squadra di Gattuso

Europa League, highlights Granada-Napoli: gol e sintesi partita - Video
Europa League, highlights Granada-Napoli: gol e sintesi partita – Video

Il Napoli dovrà cambiare marcia al ritorno se vorrà evitare l’eliminazione. Il Granada vince 2-0 e diventa la prima squadra spagnola ad aver perso una sola delle prime 10 partite in competizioni europee dai tempi del Levante nel 2013. La squadra di Gattuso finora è sempre stata eliminata nelle sei occasioni in cui ha perso l’andata in Europa League.

Rino Gattuso, in piena emergenza, deve rinunciare a dieci calciatori infortunati tra cui Petagna, Lozano e Ospina. Il tecnico promuove titolare Fabian Ruiz, in attacco giocano Politano e Insigne accanto a Osimhen. Il Granada, in formazione tipo, si affida a Molina davanti con le frecce Machis e Kenedy sulle fasce.

Il Napoli ha passato solo una volta nelle sei precedenti sfide a eliminazione diretta nelle competizioni UEFA contro squadre spagnole. Memorabile quel trionfo, il 6-1 complessivo contro il Valencia in Coppa Uefa nel 1992-93 deciso grazie ai cinque gol di Daniel Fonseca in Spagna. La speranza di invertire la rotta si spegne già a metà primo tempo.

Al 19′ passa il Granada, che non aveva segnato nelle ultime due partite in Europa: cross di Kenedy dalla destra, Herrera si inserisce sul secondo palo e batte Meret di testa. Terza miglior difesa di Europa League finora, il Granada punisce ancora gli azzurri un paio di minuti dopo. Micidiale la transizione veloce che libera Kenedy, altrettanto fulminante il suo sinistro.

Tra i due gol passano esattamente 132 secondi. Come spiega Stats Perform, il Napoli non incassava due reti in così poco tempo in Europa League dal 2015. Allora, nella sfida contro il Wolfsburg, Klose e Perisic segnarono a 111 secondi di distanza.

La serata del Napoli si fa sempre più fosca. Fatica la squadra di Gattuso a reagire nel primo tempo. Produce poco a parte una conclusione imprecisa di Elmas.

Leggi anche – Granada-Napoli, l’inizio horror scatena i tifosi: le reazioni social

Highlights Granada-Napoli, la sintesi

Europa League, Granada-Napoli (foto Getty)
Europa League, Granada-Napoli (foto Getty)

All’intervallo Gattuso toglie Politano per Zielinski. Il Napoli mostra almeno un piglio diverso. Al 50′ ci prova al volo Insigne, ma calcia alto al volo. Gli azzurri arrivano con più frequenza nell’area avversaria, anche se poi al momento di concludere Zielinski prima ed Elmas poi difettano in precisione.

GRANADA-NAPOLI, LA SINTESI – CLICCA QUI

Al Napoli manca lucidità, la foga c’è ma non basta. E nel finale Meret evita anche il terzo gol degli spagnoli che avrebbe reso il ritorno una missione davvero impossibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *