Amazon pronta ad investire in Serie A? Jeff Bezos compra il club

Amazon sbarca in Serie A? L’indiscrezione infiamma i tifosi e apre le porte ad uno stravolgimento tutt’altro che scontato

Amazon, negli ultimi anni, ha ramificato i suoi affari in tantissimi campi. Dal commercio elettronico, al mondo dello streaming passando per l’universo dei Social Network.

amazon
Jeff Bezos, fondatore di Amazon (Foto Getty Images)

Secondo un’indiscrezione, rilasciata ai microfoni di 1 Station Radio, Jeff Bezos avrebbe in mente di acquistare un club di Serie A. Nel corso della trasmissione “1 Football Club”, inoltre, sono stati forni ulteriori dettagli molto interessanti che hanno acceso la curiosità dei tifosi.

Anche lo Stadio, del club in questione, sarebbe pronto al cambio di nome e il progetto sarebbe piuttosto affascinante.

Amazon, Jeff Bezos investe in Serie A? L’indiscrezione

Jeff Bezos (Foto Ansa)

L’indiscrezione è stata lanciata dal giornalista Luca Cerchione, nel corso di 1 Football ClubQueste, nel dettaglio, le sue parole: “Aurelio De Laurentiis potrebbe cedere il Napoli nell’anno del centenario del club. A tal proposito, esiste già un progetto che concerne lo stadio e coinvolge anche il secondo porto di Napoli”.

Leggi anche->Diletta Leotta, frecciata all’ex Patron di Serie A diventa un caso: attacchi alla conduttrice

Dunque è il Napoli, il club che potrebbe essere acquistato da Jeff Bezos: “Un notissimo imprenditore che fa commercio è infatti interessato. Quando i tempi saranno maturi, ne parleremo più diffusamente. Per adesso, possiamo dire che nel 2026 si compirà il centenario del club partenopeo e, in quell’anno, potrebbe esserci un passaggio di consegne. Nel 2026, insomma, De Laurentiis non sarà più il presidente del Napoli. L’imprenditore che verrà in città è tra i più ricchi al mondo”.

Leggi anche->Napoli, De Laurentiis trema: la dichiarazione di Insigne spiazza i tifosi!

Poi, Cerchione, ha proseguito: “Il progetto dello stadio porta un nome e si chiama ‘Amazon Arena Maradona‘. Con Jeff Bezos esistono delle trattative avanzate. Ci sbilanciamo perché la fonte è abbastanza attendibile. Non è un caso che Amazon, nel contesto europeo, faccia da sponsor solo al Napoli. Solo un futurista come Bezos potrebbe creare un progetto all’avanguardia”.