Tuchel in Serie A? La rivelazione infiamma i tifosi

Il tecnico campione d’Europa, Thomas Tuchel, ha parlato in una certa maniera del nostro campionato: leggi le sue dichiarazioni

Il successo del Chelsea, in Champions League nella scorsa stagione, ha fatto alzare notevolmente l’interesse verso Thomas Tuchel. Il tecnico teutonico sta acquisendo sempre più consensi e molti appassionati di calcio lo vorrebbero sulla panchina della propria squadra del cuore.

Tuchel
Thomas Tuchel. tecnico del Chelsea (Foto LaPresse)

Tuchel, dopo aver allenato in Germania, Francia e Inghilterra, in futuro potrebbe essere tentato dal fare un’esperienza in un altro Paese. Lui stesso ha confermato di ammirare molto la Serie A e di averla seguito tantissimo agli albori della sua carriera.

Qualche mese fa, nel dettaglio, rilasciò alcune dichiarazioni piuttosto interessanti sul nostro campionato e le sue parole attirarono l’attenzione di tantissime persone.

Thomas Tuchel e l’ammirazione per la Serie A: “Ho sempre…”

Tuchel Chelsea
Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea (Foto La Presse)

Nel mese di ottobre, Tuchel è stato ospite al Festival dello Sport di Trento. Nell’occasione parlò in maniera molto positiva del calcio italiano: “Sono molte felice a Londra. Mi auguro di durare il più possibile al Chelsea ma, da quando ero un ragazzo e penso al calcio mi vengono in mente le grandi squadre italiane”.

Leggi anche->Chelsea, Lukaku è ancora un caso: il dettaglio social non passa inosservato

Poi proseguì: “C’è un’ottima connessione fra me e l’Italia. E’ una nazione da calcio, in cui è importantissimo, è bellissimo lavorare per la qualità, c’è questa tattica che mi piace molto. Sarebbe un piacere per me venire a lavorarci e provare l’atmosfera che si sente per questo sport”.

Leggi anche->Balotelli in Nazionale, pioggia di critiche! L’accusa a Mancini trova d’accordo i tifosi

Al momento non è facile ipotizzare un suo approdo in Serie A. Il suo ingaggio è monstre (guadagna circa 9 milioni di euro a stagione con i Blues) e difficilmente il Chelsea vorrà privarsi del tecnico che ha portato il club sul tetto d’Europa.