Bernardeschi, Juve al lavoro per il rinnovo: le reazioni dei tifosi

Bernardeschi vicino al rinnovo con la Juve, le reazioni social dei tifosi bianconeri si riversano sui social.

Le parti sembrano molto vicine e l’operazione rinnovo tra la Juve e Federico Bernardeschi potrebbe andare in porto a breve. Il tifo bianconero però si divide sul proseguimento dell’avventura a Torino per il centrocampista della Nazionale.

bernardeschi juve rinnovo tifosi reazione calciotoday 20220209 LaPresse
Federico Bernardeschi vicinissimo al rinnovo con la Juve. Le reazioni dei tifosi sui social. (LaPresse)

La storia tra Federico Bernardeschi e la Juventus non è mai stata facile. Arrivato nell’estate 2017 con non poco clamore dalla Fiorentina, con cui aveva fatto benissimo, non ha però mai convinto a pieno la tifoseria bianconera.

Un altro addio sofferto, che fece scatenare l’ira dei tifosi viola, ma che poi a differenza di Chiesa (vedremo come andrà con Vlahovic), non ha portato grandi rimpianti da parte dei suoi ex-sostenitori.

Bernardeschi idea rinnovo, come l’hanno presa i tifosi della Juve

juve bernardeschi rinnovo reazione tifosi calciotoday 20220209 LaPresse
Juve a lavoro sul rinnovo di Bernardeschi. I tifosi dicono la loro sui social. (LaPresse)

Dopo quello di Dybala, un altro rinnovo importante sembra essere imminente in casa Juve. Bernardeschi, che con il contratto prossimo alla scadenza percepiva 4 milioni netti all’anno, potrebbe accettare di ridursi l’ingaggio pur di rimanere in bianconero.

Come di consueto non si sono fatte attendere le reazioni dei tifosi, affidate ai social, Twitter in particolare.

Per ora non sembrano averla presa benissimo gli juventini, che non si sono mai innamorati del loro esterno che non ha reso come ci si aspettava in questi anni.

Leggi anche: Juventus, Bernardeschi sotto accusa: il brutto gesto del centrocampista

In tempi di Fair Play Finanziario sono molti i tifosi che oggi sono molto attenti anche ai conti. Diversi commenti infatti sono incentrati su un’idea condivisa di riduzione del monte ingaggi. Il disegno si dovrebbe attuare eliminando certi esuberi tra cui per molti dovrebbe rientrare lo stesso Bernardeschi, così come Mattia De Sciglio. Tra gli scettici le motivazioni sono alimentate dalla combo ingaggio-rendimento, in particolare un tweet è piuttosto chiaro a riguardo: “De Sciglio ok, Bernardeschi le partite “fatte bene” le ha fatte contro Salernitana e Genoa, con il Napoli era già quello di sempre. – spiega su Twitter l’utente Gabri Ponte (probabilmente un fan del noto dj degli Eiffel 65), che poi continua ad esporre la sua tesi – E molto probabilmente era motivato dal rinnovo, quindi dopo ritornerà quello del 19-21. Potrebbe fare la riserva al massimo a metà classifica“.

Leggi anche: Juve, colpo di scena: c’è la decisione sul rinnovo, tifosi spiazzati

Tra appellativi più o meno coloriti, i tifosi juventini sarebbero quindi più orientati verso un addio, ma c’è anche chi sostiene che Bernardeschi possa essere ancora utile come rincalzo. Alcuni in particolare hanno argomentato con ragioni puramente economiche la bontà di un eventuale rinnovo. Uno in particolare fa letteralmente i conti in tasca alla sua squadra del cuore: “Gente con ammortamento ormai quasi a zero – scrive nel suo tweet l’utente J Legend, riferendosi sia al centrocampista che a De Sciglio non vedo perchè sostituirli con nuove riserve da strapagare. I soldi li investirei per un titolare.” La palla ora passa alla dirigenza juventina.