Osimhen salta Napoli-Fiorentina? L’annuncio UFFICIALE

I medici del Napoli rompono il silenzio sulla situazione riguardo l’infortunio occorso ad Osimhen, le ultime sulle condizioni dell’attaccante.

Da quando è arrivato Victor Osimhen è croce e delizia per il Napoli. La croce è naturalmente rappresentata dalle assenze, che nel corso di questi due anni in azzurro non sono stato esattamente “sporadiche”. Eccezion fatta per la recente trasferta vittoriosa di Bergamo, quando l’attaccante nigeriano manca all’appello sono guai per Spalletti. Il tecnico toscano infatti è in ansia per il suo fuoriclasse dopo il fastidio muscolare accusato ieri.

osimhen napoli infortunio calciotoday 20220407 LaPresse
Napoli in ansia per Osimhen. (LaPresse)

Napoli sogna lo scudetto, forse quest’anno più che mai, vista l’incapacità di ammazzare il campionato nonostante le tante occasioni avute da parte delle milanesi. Tutt’altra storia rispetto a quando c’era da inseguire una Juventus spesso perfetta, che non lasciava punti per strada praticamente mai.

I sogni di gloria però passano anche per la disponibilità di tutti gli effettivi a disposizione di Luciano Spalletti. Se non proprio tutti, almeno delle pedine fondamentali nello scacchiere del tecnico ex-Inter. Tra questi figura sicuramente anche Victor Osimhen. Il centravanti nigeriano però ha gettato nel panico tutto l’ambiente napoletano quando si è bloccato durante l’allenamento di ieri. Il primo sospetto è stato quello di un affaticamento, ma c’è anche chi ha agitato lo spauracchio dello strappo.

Osimhen: sì o no. Il punto dei medici

napoli osimhen calciotoday 20220407 LaPresse
Osimhen fermo ai box, ce la farà per Napoli-Fiorentina? (LaPresse)

Victor Osimhen aveva avvertito un fastidio nell’allenamento di ieri. L’attaccante del Napoli ha preoccupato non poco sia Spalletti che i tifosi, anche via social, in cui aveva scritto che si sarebbe dovuto fermare. Sono seguiti ovviamente i controlli da parte dei medici.

Questa mattina infatti, dopo aver sottoposto il giocatore ai necessari esami strumentali, si è potuto se non altro escludere che sussistano lesioni muscolari. Durante la sessione odierna di allenamento il calciatore nigeriano ha dunque svolto un lavoro personalizzato in palestra e in campo.