Di Maria, cambia tutto sul rientro: la nuova data per rivederlo in campo

Angel Di Maria regala un sorriso alla Juventus e Max Allegri, i medici infatti si sono pronunciati positivamente sul rientro anticipato.

La Juventus è come spesso le accade al centro di mille voci. Per un motivo o per l’altro la Vecchia Signora tiene sempre banco, dal mercato al calcio giocato e non solo. Sportivi ed appassionati infatti sono molto curiosi di vedere all’opera la squadra di Allegri quando questa potrà finalmente dirsi “al completo”, ma per motivi differenti ci vorrà ancora un po’. Tuttavia un sorriso ai tifosi lo regala Angel Di Maria, il cui recupero sta procedendo meglio del previsto e che quindi potrà rientrare prima del previsto.

angel di maria juventus calciotoday 20220824 lapresse
Il neo-acquisto della Juve, Angel Di Maria. (LaPresse)

I tifosi della Juventus sono divisi tra chi critica il gioco di Allegri e chi riconosce al tecnico toscano l’attenuante degli infortuni. Intanto i risultati non sono esattamente convincenti e tra chi auspica nuovi interventi sul mercato e chi spera nel pronto recupero degli infortunati, la situazione è che di fatto la squadra è la stessa dell’anno scorso o quasi.

Tra gli infortunati figurano come tutti sanno diversi nomi eccellenti. Proprio quelli che erano arrivati per rappresentare la svolta ai bianconeri, soprattutto in termini di qualità ed esperienza. Ci riferiamo naturalmente a Pogba e Di Maria. Tra i due quello che rientrerà prima è sicuramente l’argentino, il cui recupero sta andando anche meglio del previsto.

Di Maria, il rientro anticipato

angel di maria juventus calciotoday 20220824 lapresse
Angel Di Maria si prepara al rientro (LaPresse)

Angel Di Maria, dopo essersi presentato con un gol e un assist alla prima giornata, ha poi dovuto abbandonare il campo per infortunio. Trattandosi di un guaio muscolare la cautela è d’obbligo, anche perché affrettare i tempi del rientro in questi casi rischia di rivelarsi spesso controproducente.

Tuttavia gli ultimi esami hanno evidenziato come i progressi dell’argentino siano tali da ipotizzare un rientro già tra il 6 e il 7 settembre. Salterà quindi sicuramente i match molto sentiti contro Roma e Fiorentina, ma in compenso dovrebbe essere pronto per l’esordio in Champions League con la maglia bianconera.