Sono passati sei anni Morosini

0
6

Era il 14 Aprile del 2012 quando durante la partita Pescara Livorno, Piermario Morosini si accascia a terra e non si rialzerà mai più.

Morosini era un centrocampista del Livorno di 26 anni. Era riuscito ad esordire in A e in under 21 della nazionale italiana. Tanti i sacrifici che ha dovuto fare per raggiungere quelle soddisfazioni come tante le sventure che lo hanno accompagnato in vita. Prima perde la madre per un male, poi il padre e successivamente il fratello morto per suicidio. A Morosini era rimasto solo il calcio e l’amore incondizionato per la sorella disabile.

Sono passati sei anni, ma nessuno dimenticherà Moro.

Spesso mi sono chiesto perché sia capitato tutto a me, ma non riesco mai a trovare una risposta e questo mi fa ancora più male. Però la vita va avanti
[Piermario Morosini]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here