Dortmund o Bayern Monaco, la Ruhr o la Baviera. Un dilemma che si risolverà nei prossimi giorni, o ancora meglio, nelle ore che più contano nel calciomercato, ovvero le ultime. C’è ancora tempo per sciogliere i dubbi sul futuro di Mario Mandzukic sempre più lontano dalla Juventus e destinato chissà dove.

Resta aperta la pista Dortmund, dal Bayern Monaco invece frenano

Il nome di Marione è segnato sul taccuino del ds bianconero Fabio Paratici, tra quelli in uscita, c’è molto da sfoltire nella rosa della Juve. Un capitolo non semplice che si risolverà probabilmente solo nelle ultime battute del mercato. L’attaccante croato piace da matti in Bundesliga, dove ha già giocato e fatto benissimo, da lì è poi arrivato via Spagna a Torino. L’interessamento del Dortmund non è nuovo,  dall’inizio di questa estate si parla di un suo trasferimento al Borussia ma fino ad ora le parti non hanno trovato un accordo.

Secondo la Bild su Mandzu ci sarebbe anche il Bayen Monaco, il 33enne ci ha vinto un Triplete tra il 2012 e il 2014, prima di passare all’Atletico Madrid e poi arrivare alla Juventus. Il direttore sportivo dei bavaresi, Hasan Salihamidzic, amico dell’attaccante, hanno giocato insieme in Bundesliga ai tempi del Wolfsburg,  ha però smentito le voci diffuse dai media tedeschi. “Non posso dire nulla perché è un giocatore della Juve. Al momento non c’è nulla da confermare. Certamente è un mio amico” ha frenato il dirigente bosniaco.