Qualche complicazione per il tecnico della Juventus Maurizio Sarri, il problema è di natura fisica. L’allenatore bianconero, infatti, sarebbe alle prese con una polmonite che non gli sta facendo vivere benissimo questi giorni di preparazione atletica. Il popolo juventino è in apprensione, vuole vederci chiaro su questa situazione tutt’altro che rosea ad una settimana dalla partenza del campionato. Sarri ha bisogno di riposo, ma quel che più preme gli appassionati ed addetti ai lavori è capire l’entità del malanno.

Maurizio Sarri ha la polmonite: il comunicato ufficiale della Juventus

Per questo la Juventus ha diramato un comunicato ufficiale: non proprio un bollettino medico, più che altro un aggiornamento utile a rassicurare chiunque. Sarri non ha diretto l’allenamento odierno, ma è stato sottoposto a una terapia specifica per debellare la polmonite che lo tiene fermo ai box. Così recita il comunicato ufficiale: “Maurizio Sarri, dopo il riposo osservato nel fine settimana, è venuto al JTC dove ha coordinato il lavoro del suo staff. Purtroppo non ha potuto dirigere sul campo l’allenamento a causa del persistere della sindrome influenzale, che lo ha colpito durante la scorsa settimana. Nel tardo pomeriggio è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti che hanno confermato una polmonite per la quale è stata prescritta terapia specifica. L’allenatore ha autorizzato il club a comunicare il proprio stato di salute”.