Neymar infortunato: PSG in ansia. O’Ney esce dopo 12 minuti di Brasile-Nigeria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Neymar Infortunio

Altro infortunio per Neymar. Un inizio stagione da incubo per il fenomeno brasiliano che si è fermato per un nuovo problema muscolare. Nell’amichevole tra Brasile e Nigeria, in corso a Singapore, O’Ney è stato sostituito dopo appena 12 minuti di gioco. In casa PSG è già scattato l’allarme, vedendo il giocatore uscire toccandosi la parte posteriore della coscia sinistra.

Un’immagine già vista molte volte in questi mesi, con Neymar costretto ad abbandonare la scena, sedersi in panchina con il ghiaccio e preoccupare i suoi tifosi. I campioni di Francia sono in ansia per le condizioni del loro campione, tornato decisivo nelle ultime partite di campionato.

LEGGI ANCHE ->  Psg, Neymar: “Volevo andare via, ma ora non ci penso più”

Neymar accusa un problema muscolare: Psg infuriato col Brasile

L’ennesima guaio di questa stagione, iniziata tra le tensioni di mercato e lo scontro con la dirigenza. Alla fine Neymar è restato a Parigi, giocando 5 gare in Ligue 1 e segnando 4 reti, dopo aver recuperato dall’infortunio subito prima della Copa America. Oggi un nuovo stop che potrebbe lasciarlo fuori per altre partite, aspettando con più precisione i comunicati ufficiali.

LEGGI ANCHE –  Neymar, Real Madrid e PSG trattano. Spunta la clausola anti infortuni

Il Psg, in caso di brutte notizie, punterà il dito contro il ct Tite e il suo staff che hanno schierato titolare Neymar, nonostante i 90 minuti giocati contro il Senegal. Un rischio eccessivo per due amichevoli, la lezione non è servita. Quando O’Ney stava per rivedere la luce, rischia di tornare in fondo al tunnel.

Leggi anche – Fiorentina, infortunio Chiesa: ecco l’esito degli esami