Calciomercato Inter, le notizie del 21 gennaio: Moses, si attende solo l’ufficialità. Esposito nel mirino del Parma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:27
Calciomercato Inter, le notizie di oggi live: Moses in sede per firmare, il Parma chiede Esposito
Calciomercato Inter, le notizie del 21 gennaio: Moses, si attende solo l’annuncio. Esposito nel mirino del Parma

L’Inter continua il pressing su Christian Eriksen. Durante la giornata di oggi, il giocatore ha avuto un importante incontro con il presidente del Tottenham, Daniel Levy, durante il quale ha espresso la volontà di accasarsi all’Inter già durante questa sessione di calciomercato. Giovedì ci sarà un altro meeting. L’impressione è che se i nerazzurri si mostrassero disposti ad alzare la propria offerta (ora ferma a 15 milioni di euro), e il giocatore ad abbassare le proprie pretese sulla buonuscita, l’affare possa andare in porto. In uscita, invece, novità importanti per Matteo Politano. L’esterno nerazzurro sembrerebbe vicino al Napoli. Gli azzurri sarebbero disposti ad acquistare il giocatore in prestito con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni di euro (non condizionato al raggiungimento di un numero minimo di presenze). Il Parma continua a monitorare Esposito, ma il ds Faggiano, dopo aver incontrato i dirigenti dell’Inter, ha confessato: “L’Inter al momento non lascia partire Esposito, io l’avevo già chiesto un mese fa”.

20:20 Fumata grigia per Eriksen, ormai con il danese si tratta ad oltranza: il suo procuratore questa mattina avrebbe incontrato il presidente degli Spurs per accelerare la cessione. I nerazzurri vorrebbero poter contare sul fantasista già dai prossimi giorni per poterlo subito schierare, tenendo conto del gradimento dello stesso fuoriclasse che, a questo punto, aspetta solo un cenno d’assenso per fare le valigie e partire alla volta di Milano.

19:20 Victor Moses, dopo le visite mediche tra l’Humanitas di Rozzano e Appiano Gentile, è arrivato nella sede dell’Inter per la firma del contratto (QUI LA SUA STORIA)

17.50 – Grande traffico oggi nella sede dell’inter. Poco fa è arrivato anche Tullio Tinti, agente di Darmian, esterno difensivo del Parma che tanto piace ai nerazzurri e per il quale i discorsi tra i due club restano aperti, probabilmente per l’estate. La dirigenza emiliana è già in sede per Esposito. L’agente tra gli altri cura anche gli interessi di bastoni e Ranocchia. 

17.10 – Il ds del Parma, Faggiano, è nella sede nerazzurra di Viale della Liberazione. I ducali chiedono informazioni su Sebastian Esposito. L’infortunio di Inglese obbliga il club emiliano ad andare alla ricerca di un attaccante. Il giovane dell’Inter potrebbe giocare con continuità. Il 17enne interista piace anche alla Spal.

16:38 – L’Inter insiste per Tatih Chong del Manchester United. Pochi minuti fa sarebbe terminato un incontro tra i dirigenti dell’Inter e l’entourage del giovane. Non c’è ancora un accordo tra le parti, ma le squadre lavorano per colmare la distanza tra domanda e offerta.

16:05 – Gli agenti di Victor Moses hanno raggiunto la sede dell’Inter. Anche il giocatore è in arrivo per firmare e ufficializzare così il suo trasferimento in nerazzurro.

15:34 – José Mourinho ha parlato di Christian Eriksen in conferenza stampa. Il danese è stato convocato per la sfida al Norwich, ma resta vicino all’Inter (LEGGI QUI L’APPROFONDIMENTO) 

13:55 – La Roma non mollerebbe la pista Politano. L’esterno d’attacco dell’Inter vuole i giallorossi e le due parti sarebbero rientrate in contatto per trattare una nuova offerta (QUI L’APPROFONDIMENTO)

13:00Moses ha terminato le visite mediche con l’Inter- Il giocatore è pronto a firmare il contratto con l’Inter nelle prossime ore.

12.30Moses all’Inter, la firma è vicina: il nigeriano sta effettuando le visite mediche: dopo essere sbarcato a Milano, Victor Moses si è presentato al Coni milanese per effettuare le visite mediche, poi sarà valutato anche dai medici dell’Inter.

11.00 – Dopo le parole di Lampard e quelle di Ausilio, l’Inter accoglie Moses: il giocatore è già a Milano. Oggi le visite mediche.

10.20 – Secondo Football Market, l’Inter ha in mano Giroud ma sta pensando anche al Matador Cavani. Marotta è da sempre estimatore dell’attaccante ex Napoli e ci sta provando.

9.45Vecino è in partenza, ma al momento però, scrive La Gazzetta dello Sport, di offerte per l’uruguaiano non ne sono arrivate e quindi c’è la possibilità che resti a Milano. Anche il nome del sostitut fatica ad emergere, con Vidal sempre più blindato dal Barcellona

9.30 – Secondo la stampa inglese, Nella giornata di lunedì l’Inter farà arrivare un’offerta di 18 milioni al Tottenham per Eriksen. Gli inglesi ne chiedono 20, chiusura sempre più vicina.

9.00 – Matteo Politano vuole solo la Roma. Il suo agente Lippi lavora al disgelo tra InterRoma. Giallorossi offrono prestito con diritto di riscatto, mentre l’Inter chiede l’obbligo alla decima presenza. Intanto l’esterno ha declinato i sondaggi.

Calciomercato Inter, Moses dopo Young, ora si aspetta il grande colpo

Con Moses pronto a firmare per l’Inter, c’è Lazaro che uscirà a breve. Secondo Sky Sport, il Lipsia ha sfidato il Newcastle e si è inserito per il laterale austriaco, trattato oggi a Milano con l’agente del giocatore e alcuni intermediari nerazzurri.

Il duello è lanciato, per Lazaro si profila un futuro in Premier League o un ritorno in Bundesliga. La trattativa per il passaggio di Politano alla Roma non è ancora chiusa. Di sicuro nella trattativa non ci sarà Spinazzola, ma oggi negli uffici della Lega Serie A ci sono state prove di disgelo tra Marotta e Fienga dopo le pesanti dichiarazioni di questi giorni. Come riporta Sky Sport, tutto è ancora possibile: l’Inter ha aperto alle cessione alle condizioni di una cessione definitiva o un prestito con obbligo di riscatto legato a un numero di presenze. Ci siamo, Victor Moses si avvicina a diventare nerazzurro. Come confermato da Sky Sport, la società sta preparando il suo arrivo già nella giornata di domani. L’Inter e il Chelsea hanno trovato l’accordo per un prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro, come dichiarato dallo stesso ds Ausilio in serata.

Leggi anche – Moses all’Inter, è fatta: l’esterno nigeriano a Milano