Serie A, highlights Napoli-Milan: gol e sintesi partita – Video

Serie A, i gol e la sintesi di Napoli-Milan. Nel primo tempo in gol due difensori, Hernandez e Di Lorenzo. Poi segnano Mertens e Kessie. Espulso Saelemaekers

Serie A, highlights Napoli-Milan: gol e sintesi partita - Video
Serie A, highlights Napoli-Milan: gol e sintesi partita – Video

La prima da allenatore di Gattuso contro il Milan si risolve in un pareggio divertente. Un 2-2 figlio anche di due squadre lunghe, di qualche imprecisione di troppo, che allunga la serie positiva degli azzurri negli scontri diretti. Il Milan non batte infatti il Napoli in A dal dicembre 2014. Nel primo tempo, botta e risposta Hernandez-Di Lorenzo. Nella ripresa vantaggio di Mertens e pari su rigore di Kessie. Nel finale, espulso Saelemaekers.

Parte bene il Napoli, che verticalizza presto per le punte. Notevole l’iniziativa di Mertens al 14′: il belga salta Conti, entra in area e calcia, Donnarumma si allunga e para. Il portiere rossonero si ripete qualche minuto dopo e frustra le speranze degli azzurri dopo la combinazione Insigne-Mertens-Callejon.

Il Milan trova un corridoio utile sul corridoio di destra, con il Napoli sbilanciato dietro, e da lì nasce il gol del vantaggio. Lo spunto è del solito Rebic, primo milanista in doppia cifra nel girone di ritorno dal 2016, che vede sul secondo palo Theo Hernandez bravo a inserirsi e a concludere di potenza. Il francese festeggia il sesto gol stagionale in Serie A. E’ il terzo difensore più prolifico del campionato dopo Goosens (9) e Criscito (7). Peraltro è anche il secondo difensore più giovane con almeno sei gol all’attivo in stagione nei cinque principali campionati europei dietro Sebastiaan Bornauw.

Tuttavia, il vantaggio dura solo fino al 34′. Stavolta l’errore decisivo è proprio di Donnarumma, che respinge male un cross da sinistra e accomoda il pallone per il tocco facile facile di Di Lorenzo, difensore più prolifico del Napoli in campionato: tre gol, come Manolas.

Leggi anche – Serie A, highlights Fiorentina-Verona: gol e sintesi partita – VIDEO

Serie A, la sintesi di Napoli-Milan

Serie A, la sintesi di Napoli-Milan
Serie A, la sintesi di Napoli-Milan

PER I GOL E LA SINTESI DI NAPOLI-MILAN – CLICCA QUI

Nel San Paolo vuoto, si sente quanto intensamente Gattuso guidi i suoi. Suggerisce i movimenti, guida la circolazione del pallone, traccia i passaggi. Pioli, che nell’intervallo ha inserito Saelemaekers per Paquetà, rende il Milan più offensivo. Ma il rischio di sbilanciarsi c’è, e si concretizza quando scocca il 60′. Callejon aggredisce un pallone in area, Hernandez è in ritardo nella copertura e non lo chiude, lo spagnolo appoggia indietro per Mertens che di prima completa la rimonta. Il belga va in gol per la seconda volta di fila al San Paolo contro il Milan. Il Napoli segna almeno due gol per la sesta partita di fila in A, non succedeva dal 2012.

Finisce la partita di Ibrahimovic, che non la prende bene: entra Leao. Pioli si gioca anche il jolly Bonaventura per Calhanoglu. Cambia anche Gattuso, Elmas e Demme per Lobotka e Ruiz. Al 72′ protesta il Napoli per il rigore concesso da La Penna, sgambetto col destro di Maksimovic sul sinistro di Bonaventura. Il difensore chiede di andarlo a rivedere al VAR, ma il fallo c’è: Kessie, freddo, pareggia.

Gattuso vuole vincerla, inserisce Milik e e Lozano per Mertens e Insigne. Il Napoli finisce in undici contro 10, rosso a Saelemaekers che riceve due cartellini gialli in cinque minuti. Ma non c’è spazio per un ultimo colpo di scena.

Leggi anche –  Serie A, highlights Parma-Bologna: gol e sintesi partita – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *