Siviglia, clamoroso ritorno dal Barcellona. E’ fatta per Rakitic

Siviglia. Un gradito ritorno tra le fila della squadra spagnola. E’ quasi fatta per Ivan Rakitic. Il croato lasciò la maglia dei ‘Palanganas’ nel 2014 per trasferirsi appunto al Barcellona. Dopo sei anni è pronto a riabbracciare il suo ex team.

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano“. Così recita una delle canzoni più famose di Antonello Venditti. Questa frase sembra fatta apposta per Ivan Rakitic. Perché? Il centrocampista della nazionale croata è pronto a vestire, nuovamente, la maglia del Siviglia dopo sei stagioni trascorse al Barcellona.

Secondo ‘Radio Marca‘ il calciatore dovrebbe effettuare, a breve, le visite mediche e raggiungere i suoi nuovi compagni di squadra ed il suo nuovo allenatore Julien Lopetegui. Prenderà il posto del partente Ever Banega che ha salutato tutti e si è trasferito in Arabia Saudita per sposare il progetto dell’Al-Shabab.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, svanisce Oscar Rodriguez: il Real lo cede al Siviglia

Siviglia, Rakitic torna dopo sei stagioni

Ivan Rakitic, è fatta per il suo ritorno al Siviglia (Getty Images)

Lasciò il Siviglia nel 2014 e lo fece da vincitore. Infatti vinse l’Europa League battendo in finale il Benfica ai calci di rigore. La partita fu disputata allo Juventus Stadium di Torino. Poi il trasferimento in blaugrana dove ha vinto tutto (una Champions League, 4 campionati, 4 Coppe di Spagna, 2 Supercoppe di Spagna, una Supercoppa Uefa e una Coppa del Mondo per Club).

Ora va ad arricchire il reparto del centrocampo già impreziosito con l’acquisto dal Real Madrid del giovane Oscar Rodriguez (seguito anche dal Milan) e con il riscatto definitivo di Suso dai rossoneri.

LEGGI ANCHE >>> Callejon, intesa con il Villareal: l’ex Napoli a un passo dal ritorno in Liga

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *