Napoli, Gattuso sul calendario: “Ci faremo trovare pronti”

Napoli. La squadra di Gennaro Gattuso non vede l’ora di ripartire. Il calendario di Serie A 2020-21 vedrà subito gli azzurri impegnati a Parma contro i ducali. L’ultima volta non andò bene, i partenopei uscirono sconfitti dal Tardini per 2-1. Il tecnico calabrese vuole iniziare con il piede giusto.

Prima sfida delicata per i ragazzi di Gennaro Gattuso. Si giocherà in Emilia Romagna in casa del Parma del nuovo allenatore Fabio Liverani. Terza e quarta giornata subito due grandi big match contro la Juventus (a Torino) ed Atalanta (in casa). Il Napoli vuole migliorare il settimo posto della passata stagione. L’ex Milan, da quando ha preso il posto di Carlo Ancelotti ha risollevato un ambiente privo di emozioni e con il morale sotto ai piedi.

Risultato? Posto in Europa League conquistato, vittoria della Coppa Italia in finale contro i bianconeri e marcia in Champions League che si è interrotta per mano del Barcellona. Con i nuovi acquisti (Osimhen, Rrhamani e Petagna) il club di Aurelio De Laurentiis vuole ritornare tra le prime quattro ed assicurarsi un posto per la prossima edizione della coppa dalle grandi orecchie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, calendario Serie A: i match degli azzurri, tutte le giornate

Napoli, Gattuso: “Sarà una stagione difficile

Gennaro Gattuso (Getty Images)
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Ha voluto dire la sua sull’uscita dei calendari di Serie A 2020-21. Ecco le dichiarazioni del manager di Corigliano Calabro, direttamente dal ritiro di Castel Di Sangro in Abruzzo: “Sicuramente ci faremo trovare pronti per l’inizio di questa nuova stagione. Sarà un campionato difficile sotto ogni punto di vista.

Ripeto, sarà difficile perché la nostra squadra dovrà affrontare molte partite e molti big match ravvicinati ed è per questo che dobbiamo essere bravi e cercare di sfruttare le occasioni

LEGGI ANCHE >>> Roma, l’addio di Kolarov apre a Maksimovic: maxi affare col Napoli

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *