Calciomercato Inter, Perisic torna in nerazzurro. Bayern Monaco ha deciso

Calciomercato Inter, Perisic. Dalla Germania arriva l’ufficialità: il calciatore croato non sarà riscattato dai bavaresi ed è per questo motivo che ritornerà in Italia per fine prestito. Ad annunciarlo è stato lo stesso allenatore del Bayern Monaco.

Nella stagione 2019-20, con la maglia del Bayern Monaco, ha praticamente vinto tutto quello che c’era da vincere. L’ultima coppa alzata è stata quella della Champions League lo scorso 23 agosto, battendo in finale i francesi del Paris Saint Germain. In Germania ha conquistato il “Triplete”. Stiamo parlando di Ivan Perisic che è stato fondamentale per la squadra bavarese.

Anche se il suo futuro non sarà più nella squadra campione d’Europa. A confermarlo è stato l’allenatore della società, Hans-Dieter Flick. L’ex secondo di Joachim Low sulla panchina della nazionale tedesca ha rilasciato un’intervista al quotidiano ‘Abendzeitung’ dove ha dichiarato: “Vedo molto improbabile una permanenza di Ivan nel nostro club. Abbiamo deciso di non confermarlo e di non puntare più su di lui. Ma non è l’unico, la stessa decisione l’abbiamo presa sia per Coutinho che per Odriozola“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Kante verso Manchester United: le alternative per il centrocampo

Calciomercato Inter, Perisic torna da Antonio Conte

Ivan Perisic ritorna in nerazzurro (Getty Images)
Ivan Perisic ritorna in nerazzurro (Getty Images)

I tedeschi avevano offerto a Zhang, per il riscatto del nazionale croato, 12 milioni di euro. Proposta rifiutata e respinta al mittente. I nerazzurri, per il suo cartellino, ne volevano almeno 20. Cifra che il Bayern Monaco non ha nessuna intenzione di spendere.

Ed è per questo che il calciatore farà ritorno a Milano e si metterà a disposizione di Antonio Conte. Non è detto che quest’ultimo, nei prossimi allenamenti, possa cambiare giudizio e confermarlo per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Vidal in arrivo: svolta con il Barcellona