Europa League, sorteggio gironi: Milan-Lille, Napoli con Real Sociedad

Milan, Napoli e Roma hanno conosciuto le proprie avversarie nella fase a gironi di Europa League dopo il sorteggio da Nyon. Gruppo ostico per i rossoneri, più abbordabili le sfide per la squadra allenata da Fonseca. 

Si è concluso il sorteggio della fase a gironi di Europa League 2020-21, con Napoli, Milan e Roma che hanno scoperto le altre 3 squadre che comporranno il proprio gruppo. La squadra di Gattuso, che partiva come testa di serie, non ha avuto grande fortuna nell’abbinamento, avendo pescato la Real Sociedad, una delle migliori della seconda urna, l’AZ Alkmaar, più ostica di molti altri club in terza categoria, e infine il Rijeka.

E’ andata peggio al Milan, l’italiana più sfortunata in questi sorteggi. I rossoneri hanno pescato il Celtic in prima fascia, lo Sparta Praga come seconda e soprattutto il Lille in quarta urna. I francesi rappresentano l’avversario più ostico del girone, nonostante facessero parte della fascia più bassa. I rossoneri, infatti, sono stati poco fortunati con l’ultima chiamata.

Percorso sulla carta più abbordabile per la Roma, che se la vedrà con gli svizzeri dello Young Boys, il Cluj e il CSKA Sofia. I giallorossi appaiono come i più forti in assoluto all’interno del girone A e non dovrebbero correre grossi rischi. Dzeko e compagni giocheranno nella stessa fascia oraria del Napoli, mentre il Milan sarà inserito in un blocco differente per questioni legate ai diritti tv.

Leggi anche -> Europa League, sorteggio gironi: i dodici gruppi dell’edizione 2020/21

Europa League, la diretta del sorteggio

13:42 – Liverec nel girone del Gent

13:42 – Sivasspor con il Villareal e Qarabag e Maccabi tel Aviv

13:41 – Rijeka con Napoli, Real Sociedad e AZ 

13:41 – Lille con Milan, Celtic e Sparta Praga 

13:40 – Zorya con Braga e Leicester

13:39 – Nizza con Bayer Leverkusen, Slavia Praga e Hapel Beer-Sheva

13:38 – CKSA Sofia nel girone di Roma, Young Boys e Cluj

13:37 – Hoffenheim con Gent e Stella Rossa

13:36 – Feyenoord con Dinamo Zagabria e CKSA Mosca

13:36 – LASK con Tottenham e Ludogorets

13:35 – AZ con Napoli e Real Sociedad 

13:35 – Maccabi Tel Aviv con Villareale e Qarabag

13:34 – Milan con Celtic e Sparta Praga

13:34 – Rangers con Benfica e Standard Liegi

13:33 – Hapeol Beer-Sheva con Leverkusen e Slavia Praga

13:33 – AEK con Leicester e Braga

13:32 – Molde con Rapid Vienna e Arsenal

13:32 – Cluj nel girone della Roma e Young Boys

13:31 – Gent con la Stella Rossa

13:30 – Real Sociedad con il Napoli

13:30 – Ludogorets con il Tottenham

13;29 – Qarabag con il Villareal

13:29 – Sparta Praga con il Celtic 

13:28 – Leicester nel girone del Braga 

13:28 – Paok nel girone del PSV 

13:27 – Standard Liegi con il Benfica 

13:27 – Slavia Praga con il Bayer Leverkusen 

13:26 – Rapid Vienna con l’Arsenal 

13:26 – Young Boys nel girone con la Roma 

13:25 – Gent nel girone L

13:25 – CKSA Mosca nel gruppo K

13:24 – Tottenham nel girone J

13:24 – Villareal inserito nel gruppo I

13:23 – Celtic nel gruppo H

13:23 – Braga nel girone G

13:22 – Napoli nel gruppo F

13:22 – Il PSV va nel girone E

13:21 – Benfica nel gruppo D

13:21 – Bayer Leverkusen nel girone C

13:20 – Arsenal nel gruppo B

13:20 – Roma nel girone A

13:12 – Ciro Ferrara, vincitore della Coppa Uefa del 1989 con il Napoli, è salito sul palco. “E’ un successo ancora bene impresso nella mia mente e in quella dei tifosi”, ha dichiarato l’ex giocatore, che ha aggiunto: “Si parla più dell’assist di Maradone, che del mio gol (ride ndr)”. 

13:09 – Romelu Lukaku è stato scelto come miglior giocatore della scorsa Europa League. L’attaccante dell’Inter ha dichiarato: “Ringrazio tutti, dalla mia famiglia alle persone che mi sono vicine. Un grazie anche a Conte e a tutti i miei compagni di squadra, sono come membri della mia famiglia. Spero di fare ancora meglio dello scorso anno”.

In diretta da Nyon andrà in scena il sorteggio dei gironi di Europa League, con 3 squadre italiane coinvolte. Il Napoli e la Roma, teste di serie, hanno conquistato l’accesso alla competizione grazie al trionfo in Coppa Italia per gli uomini di Gattuso e al quinto posto in Serie A per la squadra di Fonseca. La terza è il Milan, che proprio ieri ha strappato il pass per la fase a gironi, vincendo ai rigori una gara infinita contro il Rio Ave. I rossoneri faranno parte della terza fascia, ma non potranno essere sorteggiati con le altre due italiane.

Le squadre che prenderanno parte all’Europa League saranno 48 e verranno sorteggiati ben 12 gironi. Per Napoli e Roma bisognerà cercare di evitare Leicester, il club migliore nella seconda urna, Hoffenheim, Real Sociedad, Lille e Nizza, che potrebbero rappresentare i maggiori pericoli. Per il Milan l’ostacolo peggiore potrebbe rappresentarlo il Tottenham in prima fascia, il club di Mourinho è una delle candidate al successo finale. La fase a gironi avrà inizio giovedì 22 ottobre.

Potrebbe interessarti anche: Europa League, highlights Rio Ave-Milan: gol e sintesi partita – Video

Europa League, sorteggio fase a gironi: i club suddivisi in fasce

Europa League, le squadre partecipanti (Getty Images)
Europa League, le squadre partecipanti (Getty Images)

Le 4 fasce sono state stabilite in base al coefficiente del club, in merito a quanto ottenuto in campo nazionale e internazionale nelle ultime 5 stagioni, e al rendimento della nazione alla quale appartengono. Napoli e Roma condivideranno la prima urna con big del calibro di Arsenal, Tottenham, Bayer Leverkusen e Benfica. Per il Milan il sorteggio potrebbe essere più ostico, nella speranza di pescare Braga o Gent come teste di serie. Di seguito tutte le fasce divise:

Fascia 1

  • Arsenal
  • Bayer Leverkusen
  • Benfica
  • Braga
  • Celtic
  • CSKA Mosca
  • Gent
  • Napoli
  • PSV
  • Roma
  • Tottenham
  • Villareal

Fascia 2

  • Dinamo Zagabria
  • Sparta Praga
  • Slavia Praga
  • Ludogorets
  • Young Boys
  • Stella Rossa
  • Rapid Vienna
  • Leicester
  • Qarabag
  • Paok
  • Standard Liegi
  • Real Sociedad

Fascia 3

  • Granada
  • Milan
  • AZ
  • Feyenoord
  • AEK
  • Maccabi Tel-Aviv
  • Rangers
  • Molde
  • Hoffenheim
  • Lask
  • Hapoel Beer-Sheva
  • Zorya
  • Luhansk

Fascia 4

  • Cluj
  • Lille
  • Nizza
  • Rijeka
  • Dundalk
  • Liberec
  • Anversa
  • Lech Poznan
  • Sivasspor
  • Wolfsberg
  • Omonoia
  • CSKA Sofia

Leggi anche -> Champions League, sorteggio gironi: gli otto gruppi dell’edizione 2020/21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *