Osimhen e Simy, esultanza per la Nigeria: il ‘messaggio’ degli attaccanti

Osimhen e Simy, esultanza per la Nigeria: i due attaccanti ieri sera sono andati in rete ed hanno esultato in maniera molto particolare.

Victor Osimhen (Getty Images)
Victor Osimhen (Getty Images)

E’ stata la giornata degli attaccanti nigeriani: il Napoli si è sbarazzato dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini per 4-1. Ha trovato il gol (il primo in questa stagione e con la maglia azzurra) Victor Osimhen. Gioia anche per l’altro suo connazionale, Simy: il centravanti del Crotone ha segnato dal dischetto per il momentaneo vantaggio dei calabresi (per la cronaca, il match contro la Juventus è finito in parità 1-1).

Entrambi, però, hanno esultato in maniera molto particolare. Hanno esposto una maglia con su scritto: “Stop alle violenze della polizia in Nigeria“. Nel paese africano, infatti, i cittadini stanno manifestando in piazza contro la SARS (Squadra Speciale Anti Rapina). Questi ultimi sono colpevoli di omicidi, furti, stupri e torture nei confronti proprio dei civili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Napoli-Atalanta 4-1, show di Lozano e Osimhen: nerazzurri irriconoscibili

Il messaggio di Simy su Instagram per la Nigeria

Simy (Getty Images)
Simy (Getty Images)

Questo il post dell’attaccante della squadra di Giovanni Stroppa sul proprio profilo ufficiale Instagram: “Ai nostri eroi caduti, a tutte le nostre famigli ferite, a tutti i nostri genitori, fratelli e sorelle con il cuore spezzato.

Non riesco a trovare parole giuste per capire quello che state trascorrendo, ma so che il vostro dolore è grande. Posso promettervi una cosa oggi: le nostre lacrime e quelle dei nostri caduti non saranno invano. Il cambiamento sta per arrivare“.

LEGGI ANCHE >>> Crotone-Juventus 1-1: Morata risponde a Simy, Chiesa espulso all’esordio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *