Milan-Lille 0-3, show di Yazici a San Siro: rossoneri ko dopo 8 mesi

Milan-Lille è terminata 3-0 per i francesi. Decisiva la tripletta di uno scatenato Yazici, che ha steso i rossoneri, che tornano a perdere dopo 8 mesi 

Si conclude 3-0 per il Lille la sfida a San Siro contro il Milan valida per il terzo turno della fase a gironi di Europa League. Gara bloccata fino ad una bella parata di Donnarumma al 19′, seguita poco dopo da un fallo di Romagnoli in area di rigore, che ha portato al primo gol della serata di Yazici dal dischetto. Poche emozioni nel resto del primo tempo, mentre la ripresa regala la doppietta a Yazici, su un errore di Donnarumma e persino la tripletta del turco, tutto tra il 55′ e il 58′. Dopo 28 risultati utili consecutivi tra gare ufficiali e amichevoli, il Milan di Pioli torna a perdere. Era dal mese di marzo che i rossoneri non perdevano, prima appunto di questo pesante k.o. casalingo. Il Lille vince meritatamente e scavalca proprio Ibra e compagni in testa alla classifica del girone.

Leggi anche -> Europa League, highlights Milan-Lille: gol e sintesi – Video

Milan-Lille, il riassunto del match

Milan-Lille 0-3 (Yazici 22′, 55′, 58′)

22:52 TERMINA LA PARTITA 

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero

90′ – Lihadji calcia da lontano e sfiora la traversa

87′ – Opportunità  per il Milan! Leao governa un pallone aereo ma la sua conclusione in area termina di poco al lato

87′ – Ritmi blandi nel finale, a risultato già acquisito

84′ – Mandava ha sostituito Bamba

83′ – Cartellino giallo per Romagnoli

81′ – Occasione Lille! Bamba calcia verso la porta di Donnarumma e preferisce non servire il suo compagno tutto solo. Il pallone termina di poco alto

80′ – L’autore della tripletta, Yazici, viene sostituito con Yilmaz. Soumarè ha invece preso il posto di Renato Sanchez

78′ – Hauge prende il posto di Brahim Diaz

72′ – Occasione per il Lille! Yacizi calcia dall’out di destra dell’area e trova la respinta di Donnarumma

72′ – Dalot allontana il pericolo

71′ – Conquista un angolo il Lille, che resta in attacco

68′ – Dalot tenta la conclusione ma esce fuori di molto

65′ – André e Lihadji prendono il posto di Xeka e Ikoné

64′ – Milan pericoloso! Rebic calcia incrociando sul secondo palo e Maignan respinge

61′ – Bennacer e Rebic prendono il posto di Tonali e uno spento Ibrahimovic

58′ – GOOOOOL DEL LILLE! Ancora Yacizi, che riceve palla in corsa a pochi metri dall’area di rigore e che calcia con il mancino nell’angolino basso

55′ – GOOOOOL DEL LILLE! Yacizi calcia dal limite dell’area di rigore, il pallone rimbalza a terra, davanti a Donnarumma già in tuffo, colpevole della seconda rete subita

53′ – Bravo Kjaer a chiudere Bamba, ma il Lille dà l’impressione di poter fare male in qualsiasi momento

51′ – Kessié calcia dagli sviluppi di corner, ma la palla esce fuori di poco

50′ – Kjaer colpisce ma il pallone viene deviato, ancora corner

49′ – Respinto un cross di Ibra dalla destra, sarà angolo

48′ – Calcia male lo stesso Sanches, infatti il pallone esce alto

47′ – Grande iniziativa personale di Renato Sanches, che dopo una serie di slalom conquista un calcio di punizione

46′ – Calhanoglu e Leao hanno preso il posto di Castillejo e Krunic

46′ – Il Milan batterà il calcio d’inizio della ripresa

22:03 – INIZIA LA RIPRESA 

Si è conclusa la prima frazione di gioco tra Milan e Lille, con i francesi in vantaggio 1-0. Ospiti che hanno sfiorato la rete al 19′, quando Donnarumma è intervenuto in tempo per salvare il risultato. Appena un minuto più tardi, Romagnoli ha commesso un fallo sciocco, che ha portato al rigore trasformato al 22′ da Yazici. Dopo meno di 10 minuti, i rossoneri hanno avuto l’occasione su punizione per pareggiare ma Ibrahimovic ha sbagliato e ha permesso ai francesi di chiudere in vantaggio questo primo tempo.

21:47TERMINA IL PRIMO TEMPO 

44′ – Non paventano i rossoneri, in difficoltà di gioco con il Lille

42′ – Nessun problema per il Lille sugli sviluppi del corner

41′ – Conclusione di Castillejo murata, sarà angolo

40′ – Ennesima iniziativa personale di Brahim Diaz, tra i migliori nella prima frazione, l’azione però viene interrotta all’ingresso dell’aria croata

39′ – Romagnoli allontana di testa il traversone

39′ – Dalot intercetta un cross dalla sinistra, sarà corner

38′ – Theo Hernandez calcia del lite dell’area e Maignan blocca in due tempi il tiro potente ma centrale

36′ – Xeka viene ammonito dopo una trattenuta su Brahim Diaz

33′ – Fa fatica il Milan a rendersi pericoloso. I rossoneri sono costretti a coprire gli spazi contro un Lille propositivo e appaiono poco propositivi in fase offensiva

31′ – Celik calcia al volo sugli sviluppi di una punizione e il pallone esce di poco al lato. Buon momento per il Lille

28′ – Kjaer allontana di testa il traversone

28′ – Ikoné conquista un calcio d’angolo

25′ – Chance per Ibrahimovic! La sua conclusione da calcio di punizione è potente e Maignan è costretto a respingere con il corpo

24′ – Numero di Brahim Diaz che conquista un calcio di punizione dalla lunetta

22′ – GOOOOL DEL LILLE! Yazici spiazza Donnarumma insaccando alla sua sinistra

20′ – Rigore per il Lille! Fallo di Romagnoli, per l’arbitro ci sono gli estremi per il penalty

19′ – Donnarumma sventa su David! Parata in tuffo provvidenziale su un tiro ad incrociare verso il secondo palo

18′ – Theo Hernandez crea pericoli alla difesa avversaria calciando sull’esterno della rete

17′ – Allontanato il pallone crossato da Tonali. Resta in attacco la squadra di Pioli

17′ – Il Milan conquista un calcio d’angolo, il primo della sua gara

14′ – Bamba calcia da fuori area, ma Donnarumma blocca senza problemi

12′ – Poche emozioni in questa fase, entrambe le squadre non si sbilanciano

9′ – Ancora poco servito Ibrahimovic in questo avvio. Il Lille si chiude bene

7′ – Corner per il Lille che non crea problemi a Donnarumma, bravo a bloccare il pallone in uscita

5′ – Ritmi ancora bassi in questo avvio

3′ – Gira palla il Milan nella classica fase di studio iniziale

1′ – Il Lille dà inizio all’incontro

21:02 INIZIA LA PARTITA

20:59 – I giocatori entrano in campo

20:00 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié, Castillejo, Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

20:00 – FORMAZIONE UFFICIALE LILLE (4-2-3-1): Maignan; Zeki Celik, Fonte, Btoman, Bradaric; Xeka, Sanches, Ikoné, Yazici, Bamba; David.

Come arrivano Milan e Lille alla partita

Nuovo appuntamento europeo per il Milan, che prosegue il suo periodo magico. I rossoneri hanno ottenuto 28 risultati utili consecutivi, composti da 23 vittorie e 5 pareggi e non intendono fermarsi proprio ora. Dopo aver battuto il Celtic per 3-1 e lo Sparta Praga con un netto 3-0, gli uomini di Pioli vogliono portarsi a casa altri 3 punti nel proprio girone e cementificare il passaggio del turno verso i sedicesimi di finale.

Il Lille non farà certamente da comparsa nel match di San Siro e proverà a portare a vanti una striscia di risultati utili che dura da 11 partite. Nelle ultime tre il club francese ha pareggiato con Nizza, Celtic e Lione, mentre l’ultima vittoria si registra il 22 ottobre scorso, nel 4-1 in trasferta contro lo Sparta Praga, che ha permesso, al momento, alla squadra della Ligue 1, di posizionarsi al secondo posto del raggruppamento, proprio alle spalle del Milan.

Potrebbe interessarti anche: Milan-Lille, Pioli: “Ci saranno cambi, dobbiamo continuare a crescere”

I precedenti di Milan-Lille

Milan-Lille, i precedenti dell'incontro (Getty Images)
Milan-Lille, i precedenti dell’incontro (Getty Images)

Si registrano 2 precedenti tra Milan e Lille e sorridono ai francesi. I rossoneri, infatti, non sono mai riusciti a battere la squadra della città di Lilla, pareggiando il primo incrocio nel settembre del 2006, per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League, e perdendo la gara di ritorno per 2-0 proprio a San Siro. A decidere quella sfida furono le reti di Odemwingie nel primo tempo e Keita nella ripresa. Un successo che non bastò al Lille per superare i rossoneri, che chiusero quel girone in testa alla classifica.

Leggi anche -> Donnarumma, rinnovo in bilico: il Milan fissa l’incontro con Raiola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *