Juventus, Khedira verso l’addio: un club di Premier si espone per il tedesco

Juventus, Khedira verso l’addio: potrebbe andare in Premier League e raggiungere il suo allenatore ai tempi del Real Madrid

Ancora meno di due mesi e Sami Khedira e la Juventus si saluteranno dopo quasi cinque anni e mezzo. In questa stagione il tedesco non è mai sceso in campo con Andrea Pirlo. Quest’ultimo, infatti, non lo reputa un titolare. La dirigenza bianconera ci ha provato a risolvere consensualmente il contratto liberandosi del suo ricco ingaggio, ma non c’è stato nulla da fare. Ora pare che la situazione sia cambiata e che una cessione nel prossimo calciomercato invernale possa avverarsi.

Il suo obiettivo è quello di giocare ancora ad altri livelli in Europa: ha solamente rimandato di qualche anno l’esperienza in America nella Major League Soccer. Si era parlato di un possibile ritorno in Bundesliga (ha vestito la maglia dello Stoccarda, club in cui è cresciuto) o in Liga (nel Real Madrid). Proprio nei ‘blancos’ è stato allenato da Carlo Ancelotti, attualmente alla guida dell’Everton. Proprio il calciatore vorrebbe giocare nella Premier League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Milan, sfida per un talento portoghese: c’è un ostacolo

Juventus, Khedira verso l’addio. Ancelotti: “Mi piacerebbe averlo, ma…

Sami Khedira (Getty Images)

Proprio Ancelotti ha parlato in conferenza su un possibile arrivo a gennaio di Khedira alla corte dei ‘Toffees‘. Queste le sue dichiarazioni: “Ho un bellissimo ricordo di lui. L’ho allenato in Spagna e si è rivelato un fantastico professionista.

Non vi nascondo che mi piacerebbe ancora lavorare con lui, ma purtroppo non è il solo. Nella mia carriera da allenatore ho seguito tantissimi giocatori fantastici, ma giocare qui all’Everton è un’altra cosa“.

LEGGI ANCHE >>> Supercoppa, Juventus-Napoli si gioca in Italia: data e sede scelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *