Lazio, Inzaghi: “Nessun problema con Caicedo. Tratto il rinnovo con Lotito”

Lazio, Inzaghi nella sua conferenza prepartita contro il Genoa di domani pomeriggio alle ore 15. Le parole dell’allenatore nell’articolo

Riparte la Serie A dopo la sosta natalizia. Conferenza prepartita per l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino ha parlato in sala stampa alla vigilia del match di campionato contro il Genoa di Davide Ballardini. Partita insidiosa per la squadra biancoceleste che in trasferta cercheranno di dimenticare la sconfitta beffa subita contro il Milan nell’ultima partita dell’anno 2020. Queste le sue parole: “Peccato per la gara di Milano dove abbiamo fatto molto bene. In questo tipo di sfide devi essere concentrato al massimo e devi commettere meno errori possibili. Contro il Napoli siamo stati meno belli del solito, ma non abbiamo concesso granché agli avversari.

Muriqi in difficoltà? Ricordo i primi anni di Luis Alberto o Caicedo. Stiamo parlando di calciatori nuovi e che vengono da un altro campionato. I nostri tifosi devono avere pazienza. Sono convinto che ci darà una grande mano quanto prima.

Calciomercato? Il mio obiettivo è quello di avere a disposizione tutti i calciatori a partire da febbraio. Dopo il lockdown non sono riuscito ad avere a disposizione tutti i ragazzi. Domani non giocheranno alcuni per squalifica. Con la società stiamo discutendo per ulteriori rinforzi. Lulic? E’ il nostro capitano, lo stiamo aspettando.

Rinnovo? Non ci sono problemi con il presidente. Era soddisfatto degli ultimi risultati ottenuti, un po’ meno con il Milan. Ci siamo sentiti in questi giorni per gli auguri. Appena tornerà ne parleremo con calma e cercheremo di trovare un accordo senza problemi. Non cambia niente avere un contratto formalizzato o ancora da formalizzare”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, Caicedo verso l’addio: può restare in Serie A

Lazio, Inzaghi su Caicedo: “Nessun problema, ora basta parlarne

Simone Inzaghi (Getty Images)

Caicedo? Ne abbiamo parlato abbastanza. Non ho alcun tipo di problema con lui, abbiamo un buon rapporto. Domani può giocare come Muriqi o Pereira, valuterò nelle prossime ore.

Pereira? Si sta integrando alla perfezione. Può giocare in più ruoli ed è un ottimo professionista. 

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Lazio dimenticata negli auguri della Lega di A: rivolta social

Cosa chiedo alla mia Lazio in quest’anno? La continuità maturata in campionato, solo con i buoni risultati possiamo ottenere ciò. Siamo l’unica squadra italiana ancora imbattuta in Champions, poi con il Bayern parleremo più avanti. 

Cosa non porterei del 2020? Sicuramente il Covid. Speriamo di distruggere quanto prima questa situazione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *