Osimhen positivo, Gattuso ci mette la faccia: “Non è solo colpa sua”

Gennaro Gattuso ha commentato l’episodio che ha coinvolto Osimhen durante la festa in Nigeria: il tecnico del Napoli si assume le responsabilità.

Il Napoli conquista i tre punti a Cagliari. L’emergenza in attacco non è stato un peso per Gattuso. Il tecnico azzurro dovrà fare a meno di Mertens e Osimhen ancora per un po’. L’attaccante nigeriano, infatti, è rientrato dall’infortunio, ma è attualmente positivo al Covid.

Inoltre, il ragazzo quest’oggi si è scusato sui social in merito alla diffusione dei video sulla festa a sorpresa a cui ha preso parte. Una leggerezza che Osimhen doveva certamente evitare, visto il periodo storico in cui viviamo. E Gattuso, al termine del match contro il Cagliari, ha commentato l’episodio.

Potrebbe interessarti anche>>> Napoli, Osimhen chiede scusa: il messaggio sui social

Gattuso: “Parlerò faccia a faccia con Osimhen”

gattuso napoli
L’esultanza di Gattuso ed Osimhen (GettyImages)

L’allenatore del Napoli ha spiegato ai microfoni di Sky che Victor “deve bollire nel suo brodo“. L’attaccante azzurro ha chiesto scusa alla società, compagni e tifosi tramite i social: “Più di questo non può fare – commenta GattusoLa dirigenza deciderà se dare una sanzione. La responsabilità di questa vicenda è anche la mia, ci metto la faccia. Ho dato io il consenso di andare in Belgio e in Nigeria. La figuraccia l’abbiamo fatta entrambi“.

L’allenatore azzurro chiude il suo intervento: “Appena lo vedrò gli farò sapere cosa penso, ma bisogna aspettare ancora un po’ perché non è al 100%. Osimhen ha sbagliato e pagherà“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *