Roma, ipotesi El Shaarawy: la scelta del giocatore che apre al ritorno

Roma, c’è l’ipotesi di un ritorno in giallorosso di El Shaarawy. Il suo fratello/agente è in Cina per parlare con il suo club per la rescissione

La Roma vuole Stephan El Shaarawy ed il calciatore non vede l’ora di ritornare nella capitale. Dal 2019 si è trasferito in Cina per giocare nel Shangai Shenhua: 19 presenze e quattro reti per lui. La voglia di Italia, però, è troppo forte ed è per questo motivo che avrebbe chiesto a suo fratello (che gli fa anche da procuratore) di parlare con il club cinese per una possibile rescissione del contratto. Oltre a sentire la nostalgia del ‘Bel Paese’ il calciatore vuole la certezza di essere nella lista dei convocati di giugno per i prossimi Campionati Europei. Roberto Mancini lo tiene molto in considerazione, le sue chance aumenterebbero se si trasferisse in un club di Serie A.

I giallorossi di Paulo Fonseca sono alla ricerca di un attaccante per rinforzare il proprio pacchetto offensivo (si sta parlando di un possibile ritorno in Liga di Carles Perez che non ha pienamente convinto). Il nuovo direttore sportivo, Tiago Pinto, è anche lui al lavoro. Non si guarda solamente all’ex Genoa e Milan, ma anche in Premier League. All’Everton c’è Bernard in uscita. Con Carlo Ancelotti il brasiliano non ha trovato molto spazio, a Roma ne troverebbe sicuramente di più. Anche perché ritroverebbe il manager portoghese che lo ha avuto nella sua esperienza in Ucraina alla guida dello Shakhtar Donetsk.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Otavio, nuovi contatti tra Roma e l’entourage: gli ultimi sviluppi

Roma, possibile ritorno di El Shaarawy: le ultime

Stephan El Shaarawy (Getty Images)

Capitolo ‘Faraone‘: il fratello Manuel si trova in Cina per trattare la rescissione. Nelle ultime settimane il governo cinese ha imposto la salary cup, ovvero un calciatore extracomunitario non può guadagnare un tot. di soldi all’anno.

LEGGI ANCHE >>> La Roma gioca a Fortnite, organizzato il primo torneo: come partecipare

Questa sarebbe una buona notizia per lo stesso Shangai che si toglierebbe un bel problema riguardante al suo ingaggio (percepisce quasi sedici milioni di euro all’anno). Si aspetta solamente l’ok da parte del club. La Roma e anche la Fiorentina rimangono alla finestra.

Le videonews di Calciotoday

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *